Rescue Media
+11
LOCARNO
31.07.2020 - 09:120
Aggiornamento : 12:51

Occhi puntati sul fumo della montagna

Brucia ancora la cima della Trosa. Un fulmine all’origine dell’incendio. Impiegato anche un elicottero.

Le autorità cantonale raccomandano agli escursionisti di evitare uscite nella zona.

LOCARNO - Il fumo svetta ancora alto e non passa inosservato agli abitanti della zona, che stanno fotografando l'incendio che da mercoledì interessa le pendici della Cima della Trosa, alla base del quale c'è un fulmine.

La polizia cantonale e il Corpo civici pompieri comunicano che sono in corso le opere di spegnimento. «L'incendio è monitorato e controllato da parte dei pompieri di montagna di Locarno e al momento è pure impiegato un elicottero».

Si tratta di una zona alquanto impervia e isolata, costituita da ericacee, che complica di parecchio l’intervento dei pompieri.

Le autorità cantonale raccomandano agli escursionisti di evitare uscite nella zona. Alcuni sentieri d'accesso o di passaggio nella zona dell'incendio sono chiusi al pubblico.

 

Serata di ieri temporalesca nelle Alpi. Nella foto fulmine nube-terra nei pressi di Faido. Questi tipi di fulmine...

Pubblicato da MeteoSvizzera su Giovedì 30 luglio 2020

 

 

Foto lettore Tio/20minuti
Guarda tutte le 14 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-30 08:00:47 | 91.208.130.89