L'allarme è scattato ieri attorno alle 15.30.
ULTIME NOTIZIE Ticino
AGNO
1 ora
Interruzioni notturne sulla linea FLP
GAMBAROGNO
10 ore
Centocampi in bilico: il giovane agricoltore getta la spugna?
LUGANO
12 ore
Lo Stato alla caccia delle imposte non pagate dal direttore della Aston
LUGANO
13 ore
Sebalter per festeggiare il 25esimo anniversario di Apple da Manor
SEMENTINA
13 ore
Associazione dei Contabili-Controller, premiati i neo-diplomati
CANOBBIO
14 ore
Rilasciato l'ex municipale, docente e allenatore accusato di pedofilia
CADENAZZO
15 ore
Tamponamento sull'A2 prima della galleria del Monte Ceneri
CANTONE
16 ore
L'occhio del radar scruta mezzo cantone
MUZZANO
16 ore
I tre sindacati al Corriere: «Ritirate i licenziamenti!»
CANTONE
17 ore
Erosione delle Guardie di confine, il PLR interroga il Governo
CANTONE
17 ore
«Bisogna incentivare i giovani ad usare i mezzi pubblici»
AQUILA
17 ore
Incidente nel nucleo di Aquila
BELLINZONA
17 ore
Giovani in piazza per salvare il clima
CANTONE
18 ore
Due importanti nomine per De Rosa
BELLINZONA
18 ore
«Ci hanno tagliati fuori dal mondo senza preavviso»
BELLINZONA
23.04.2019 - 06:050
Aggiornamento : 14:03

"Giocano" col fuoco in golena, arrivano i pompieri

Bravata di due teenager? Incendio domato in breve tempo. Grazie anche all'allarme di un giovane della regione

BELLINZONA - L'allarme è scattato attorno alle 15.30 di ieri, giorno del Lunedì dell'Angelo. A lanciarlo, un giovane della regione spaventato dal grande fumo che improvvisamente si era alzato dalla boscaglia della golena nei pressi di Giubiasco (Bellinzona). Sul posto sono prontamente intervuti i pompieri che hanno domato le fiamme con una certa tempestività.

Dettaglio curioso. A scatenare l'incendio sarebbero stati due teenager visti da un testimone mentre se la davano a gambe. Forse i due sarebbero fuggiti dopo essersi resi conto di avere perso il controllo di una situazione che inizialmente pareva innocua. Al momento si tratta solo di ipotesi, riportate da chi ha avvisato i pompieri. La dinamica della vicenda, in realtà, è ancora tutta da chiarire.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-25 09:41:15 | 91.208.130.87