RTO
CONFINE / CANTONE
18.03.2017 - 13:270
Aggiornamento : 17:25

Centauro svizzero muore travolto da una frana

L'incidente è avvenuto tra Cannero e Cannobio, a due passi dal confine. Coinvolta anche un'auto. Strada bloccata e importanti disagi al traffico

VERBANO CUSIO OSSOLA - Una frana, questa mattina poco dopo mezzogiorno, è costata la vita a un motociclista svizzero. L'incidente è avvenuto sulla statale 34 del Lago Maggiore, in frazione Carmine, tra Cannero Riviera e Cannobio, a pochi chilometri dal confine.

A farne le spese è stato un centauro, rimasto travolto dalla caduta dei massi. Per lui, nonostante sia stato immediatamente elitrasportato in ospedale, non c’è stato nulla da fare. Nell’incidente è rimasta coinvolta anche un’auto, ma al momento non si conoscono le condizioni delle persone a bordo.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Verbania, delle ambulanze, carabinieri, polizia e polizia municipale.

La strada è l’unica che collega il Verbano con il nostro cantone. La circolazione al momento risulta bloccata e sono ingenti i disagi al traffico.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 00:06:17 | 91.208.130.89