ULTIME NOTIZIE Ticino
BRUSINO ARSIZIO
5 min
Il Consuntivo fa l'unanimità
CANTONE
10 min
Addio ad Antonio Snider
CANTONE
25 min
Approvato il CCL del personale amministrativo SUPSI
LUGANO
35 min
Nasce una nuova Colombo Wealth
PIANO DI PECCIA
1 ora
Il torneo più vecchio del Ticino cerca (almeno) ancora una squadra
CANTONE
1 ora
Finanze cantonali in nero, il preconsuntivo fa ben sperare
BERNA / CANTONE
2 ore
Valichi secondari e chiusure notturne, Pantani: «Il Ticino ha bisogno di risposte concrete»
TENERO-CONTRA
2 ore
Percorso a lago, c'è l'accordo
MASSAGNO
2 ore
Assemblea generale TPL: «Primi passi verso il futuro»
CANTONE
2 ore
Due nuove “città dell’energia” in Ticino
CANTONE
3 ore
Direzione lavori, consegnati i diplomi
LUGANO
4 ore
Un trasloco blocca via Maraini
SANT'ANTONINO
4 ore
Doppio tentativo di furto a un bancomat, in manette un 35enne
BIASCA
4 ore
Al via i lavori in stazione
CANTONE
4 ore
Un tuffo in acque fresche e pulite. Nonostante le piogge
LUGANO
22.01.2013 - 15:360
Aggiornamento : 21.11.2014 - 09:55

Sozzi: "Cresceremo. Si inizia con Roma e Vienna"

Lugano Airport chiude il 2012 in positivo e promette sorprese

LUGANO - Una chiusura anno, quello del 2012, positiva, una nuova compagnia aerea e ancora altri progetti in fase di realizzazione. È all'insegna di uno spirito positivo e propositivo che si è svolta l'odierna conferenza stampa dell'aeroporto di Lugano.

 

Uno spirito che traspare dall'ottimismo del CEO dell'aeroporto, Alessandro Sozzi: "Quelli del 2012 sono risultati sicuramente positivi, l'anno si chiude con un +2%. Fino a tutto l'autunno stavamo crescendo del 6%, risultato che ci sarebbe piaciuto di più. ma la cancellazione del volo per Roma, e il maltempo, hanno influito sulla chiusura d'anno, che è comunque soddisfacente".

 

Sozzi snocciola tutte le novità dell'anno entrante: "La novità più importante riguarda l'inizio delle operazioni, dal 29 di Marzo, della Minoan Air, che ripristinerà il volo diretto su Roma e in più introdurrà la rotta Lugano - Vienna. E il nostro lavoro di sviluppo dell'aeroporto non si ferma qui.

 

Il CEO di Lugano Airport lancia poi una frecciatina circa la possibilità di un collegamento con Berna: "Per noi continua ad essere importante, ma in questo caso la tematica è più politica e meno commerciale".

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-19 15:57:52 | 91.208.130.87