LUGANO
22.01.2013 - 15:360

Sozzi: "Cresceremo. Si inizia con Roma e Vienna"

Lugano Airport chiude il 2012 in positivo e promette sorprese

LUGANO - Una chiusura anno, quello del 2012, positiva, una nuova compagnia aerea e ancora altri progetti in fase di realizzazione. È all'insegna di uno spirito positivo e propositivo che si è svolta l'odierna conferenza stampa dell'aeroporto di Lugano.

 

Uno spirito che traspare dall'ottimismo del CEO dell'aeroporto, Alessandro Sozzi: "Quelli del 2012 sono risultati sicuramente positivi, l'anno si chiude con un +2%. Fino a tutto l'autunno stavamo crescendo del 6%, risultato che ci sarebbe piaciuto di più. ma la cancellazione del volo per Roma, e il maltempo, hanno influito sulla chiusura d'anno, che è comunque soddisfacente".

 

Sozzi snocciola tutte le novità dell'anno entrante: "La novità più importante riguarda l'inizio delle operazioni, dal 29 di Marzo, della Minoan Air, che ripristinerà il volo diretto su Roma e in più introdurrà la rotta Lugano - Vienna. E il nostro lavoro di sviluppo dell'aeroporto non si ferma qui.

 

Il CEO di Lugano Airport lancia poi una frecciatina circa la possibilità di un collegamento con Berna: "Per noi continua ad essere importante, ma in questo caso la tematica è più politica e meno commerciale".

Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
roma
aeroporto
vienna
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-17 08:54:14 | 91.208.130.86