Immobili
Veicoli

LUGANODal Cantone 2,5 milioni per Scudo

12.05.22 - 10:32
Licenziato il messaggio per finanziare la ristrutturazione di Villa Bolla Rava a Viganello
tipress
Dal Cantone 2,5 milioni per Scudo
Licenziato il messaggio per finanziare la ristrutturazione di Villa Bolla Rava a Viganello

LUGANO - Ieri 2,6 milioni all'Otaf. Oggi 2,5 milioni per le cure a domicilio. Il Consiglio di Stato ha licenziato un nuovo messaggio a sostegno del "terzo settore" ticinese: il governo, in particolare, vuole destinare un contributo a fondo perso al servizio Scudo, che si occupa dell'assistenza agli anziani nel Luganese. 

Il contributo cantonale - si legge nel messaggio - servirà per ristrutturare la Villa Bolla Rava a Viganello, destinata ad ospitare la nuova sede dell'associazione. La Villa, che comprende anche la casa anziani La Meridiana, è un bene culturale di protezione locale e sarà ristrutturata in modo conservativo. 

L’investimento complessivo previsto ammonterà a circa 5 milioni di franchi. Altri 2.3 milioni saranno riconosciuti a Scudo in parte dal Cantone e in parte dai Comuni, in base a quanto previsto dal contratto di prestazione.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO