Immobili
Veicoli
tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO
CANTONE
5 ore
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
BELLINZONA
9 ore
Grande Bellinzona: ecco tre nuove commissioni di quartiere
Gli interessati a far parte di questi organi di rappresentanza potranno candidarsi già dalla prossima settimana.
PURA / CASLANO
12 ore
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
CANTONE
14 ore
In Ticino aumentano i ricoverati e c'è un nuovo decesso
Salgono i pazienti Covid ospedalizzati a causa del virus, ora 163, di cui 17 in cure intense.
LOCARNO
1 gior
Un 31 gennaio insolitamente silenzioso in Città Vecchia
Anche quest'anno gli organizzatori di Bandir Gennaio hanno gettato la spugna.
CANTONE
1 gior
1348 nuovi positivi e un decesso in Ticino
Sono 158 i pazienti ricoverati, 16 dei quali si trovano in cure intense
AIROLO
2 gior
Sorpasso nel tunnel del San Gottardo, automobilista condannato
Un cittadino degli Emirati Arabi è stato sanzionato per la manovra compiuta lo scorso 24 novembre
LUGANO
2 gior
Davide Enderlin a processo
L'ex consigliere comunale luganese è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere di illeciti per oltre 3 milioni
ARBEDO-CASTIONE
2 gior
Il Motel Castione affonda schiacciato dall'Iva
Negli scorsi giorni la società ha depositato i bilanci, oggi lo stop intimato dal Cantone
CANTONE
2 gior
Cardiocentro nell'EOC: «È stato un primo anno positivo»
L'integrazione è pienamente riuscita e da quest'anno la cardiologia dell'Ente sarà gestita totalmente dal Cardiocentro.
CANTONE
05.09.2021 - 20:220

Ostinelli ha detto addio ai social

Il medico incolpa i media, dopo la cancellazione del concerto di Povia: «Tutto per un post. Ora basta»

MENDRISIO - Tutto è nato con un post. E con un post finisce. Forse. Roberto Ostinelli ha annunciato oggi il proprio addio ai social network: il medico di Mendrisio, famoso per le sue posizioni controcorrente sul Covid, ha deciso di abbandonare Facebook, Twitter e Instagram in polemica con la «discriminazione e censura» di cui si dichiara vittima. 

In quello che - a quanto sembra - sarà il suo ultimo post, il medico ha spiegato le ragioni della decisione. La goccia che ha fatto traboccare il vaso: la cancellazione del concerto di Povia co-organizzato dall'associazione Arca21, di cui Ostinelli è fondatore. L'evento è stato annullato dopo che un articolo di tio.ch/20minuti aveva attirato l'attenzione del Municipio di Acquarossa, sul cui territorio - per la precisione a Ponto Valentino, presso la fattoria "il Cardo" - avrebbe dovuto svolgersi la festa. 

«Tutto è cominciato da un mio post in cui pubblicizzavo l'evento» spiega Ostinelli in un video d'addio. «Questo mi fa capire come Facebook non è più idoneo per la comunicazione, è usato per screditare le persone e per censurare chi vuole condividere notizie non in linea con il main-stream». Il medico Covid-scettico si dichiara «stufo» e deciso a darci un taglio. 

Nel video Ostinelli non risparmia critiche al nostro portale, alla Svizzera - «non è libera come si crede» - alla comunità medica e scientifica. Ribadisce le perplessità «su come viene gestita questa pandemia» e allude a «soluzioni alternative». Il tutto in non meno di 9 minuti. Per essere un addio, insomma, è piuttosto lungo: di quelli non facili, come suole tra amanti di lunga data.

Il fenomeno-Ostinelli è nato proprio su Facebook del resto: al social di Zuckerberg il medico momò deve quasi 4mila follower (3913 domenica sera), oltre a una procedura di sospensione da parte dell'Ordine dei medici, che questo inverno lo ha fatto balzare all'onore delle cronache.

Amore e odio, dunque. Come quello con i media non social: dopo averli criticati, nel commiato, non trascura di ricordare agli ascoltatori le sue prossime apparizioni televisive - un servizio del Quotidiano in programma «a breve». Insomma la «passione dell'informatore» a Ostinelli non è passata: si vede e lo dice. I suoi follower potranno continuare a seguirlo «tramite il sito dell'associazione, a cui possono accedere solo gli iscritti, o tramite altri canali» rigorosamente «chiusi» ai non invitati. In particolare ai giornalisti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-24 01:05:58 | 91.208.130.85