Immobili
Veicoli

CANTONEAffitti al rialzo: Ticino maglia nera a livello svizzero

04.05.21 - 08:43
Più 1,2% in aprile, contro una media nazionale dello 0%. Diminuzione dei prezzi in gran parte della Svizzera.
Tipress
Affitti al rialzo: Ticino maglia nera a livello svizzero
Più 1,2% in aprile, contro una media nazionale dello 0%. Diminuzione dei prezzi in gran parte della Svizzera.

BELLINZONA - Più 1,2%. Aumentano gli affitti in Ticino. Nell’ultimo mese, il nostro Cantone ha fatto segnare una tendenza contraria alla media nazionale, con l’incremento dei prezzi più alto in assoluto in tutta la Svizzera.

Il confronto - In aprile, rileva una statistica del portale ImmoScout24, in Svizzera si è registrata, mediamente, una stagnazione dei prezzi d’affitto (+0,0%). La situazione è però molto diversificata nel confronto interregionale: diminuiscono gli affitti in tutta la zona lemanica, con un -0,8%, così come nella regione di Zurigo, -0,6%. Stesso trend in Svizzera orientale e nella Svizzera del nord-ovest, entrambe al -0,3%. In controtendenza troviamo invece il Ticino, con una progressione al rialzo dell’1,2%, seguito, a una certa distanza, dalla Svizzera centrale (+0,5%) e dalla regione Mitteland (+0,4%). 

Sul lungo termine - L’equilibrio medio registrato negli affitti a livello svizzero nell’ultimo mese non deve però, specifica ImmoScout, «far dimenticare l’evoluzione dei prezzi durante tutto l’anno passato. Nel corso degli ultimi dodici mesi gli affitti pubblicati negli annunci sono aumentati, in media, dell’1,3% in Svizzera».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO