Altri 32 contagi e un decesso in Ticino
Ti-Press
CANTONE
16.02.2021 - 10:070
Aggiornamento : 11:46

Altri 32 contagi e un decesso in Ticino

Nelle ultime 24 ore otto persone sono state ricoverate in ospedale, mentre nove lo hanno abbandonato.

Le strutture sanitarie accolgono attualmente 72 pazienti: 13 di questi si trovano nel reparto di terapia intensiva. Da venerdì non risultano più ammalati di Covid-19 nelle case anziani.

BELLINZONA - Dopo i nove casi registrati ieri - che rappresentano la cifra più bassa da inizio ottobre - oggi l'Ufficio del medico cantonale riferisce di altri 32 contagi e un decesso. La situazione epidemiologica nel nostro cantone rimane, come da alcune settimane a questa parte, piuttosto stabile su numeri bassi, ma all'orizzonte si profilano le ombre oscure delle varianti che non possono far dormire sonni sereni alle autorità sanitarie. 


Tio.ch / 20 minuti

Preoccupazioni future (speriamo remote) a parte, l'andamento della pandemia in Ticino è piuttosto positivo. E questo si ripercuote (anche) nell'occupazione degli ospedali. Nelle ultime settimane la pressione sulle strutture sanitarie del nostro cantone è infatti notevolmente diminuita. E oggi - dopo che all'apice della seconda ondata si contavano ben 384 ricoveri - sono "solo" 72 i ticinesi ospedalizzati (-2), 13 dei quali si trovano nel reparto di terapia intensiva (uguale a ieri). Per quanto riguarda le ultime ventiquattro ore ci sono stati otto nuovi ricoveri e nove dimissioni. Il dato dei pazienti ricoverati di oggi è il più basso dal 25 ottobre.


Tio.ch / 20 minuti

Tornando alle cifre, quelle relative ai tamponi positivi sono stabili da alcune settimane tra il 5% e il 6%. Sui 581 test effettuati l'11 febbraio il tasso di positività era del 5%. L'incidenza della malattia negli ultimi 14 giorni nel nostro cantone è di 171 persone positive su centomila abitanti, mentre il tasso di riproduzione Rt è salito abbondantemente sopra l'uno e al 29 gennaio si attestava all'1.05.

952 vittime - Dall'inizio dell'emergenza coronavirus, attualmente in Ticino si registrano complessivamente 27'449 persone risultate positive al test. I decessi legati al virus sono invece arrivati a quota 952. 

Isolamenti e quarantene - Al 12 febbraio vi erano 355 ticinesi posti in isolamento perché avevano contratto il coronavirus. Altri 633 loro contatti si trovavano, nello stesso periodo, in quarantena.

Nessun malato in casa anziani - Nelle 68 case anziani ticinesi attualmente non risulta più nessun residente malato di Covid-19. L'ultima persona che presentava sintomi è stata dichiarata guarita venerdì 12 febbraio. Da inizio emergenza sono ben 1'358 gli ospiti che hanno superato la malattia. Non è stato segnalato alcun ulteriore decesso provocato dal Covid-19 (383 da inizio pandemia), mentre sono due i residenti morti per altre cause (1'092).

Nessuna nuova quarantena di classe - Secondo l'aggiornamento fornito dal Decs, non si registrano nuove quarantene di classe. Le classi in confinamento sono attualmente tre: una alla scuola elementare di Castione (fino al 19 febbraio) e due alle medie di Lugano Centro (fino al 21 febbraio).

Tio.ch / 20 minuti
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-19 7 mesi fa su tio
Mai una volta che danno informazioni veritiere, danno sempre e solo informazioni che convengono.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-18 04:49:45 | 91.208.130.85