Immobili
Veicoli

CANTONEGiornata quasi estiva, è record in Ticino

03.02.20 - 16:13
L'anomalia durerà poche ore. Da domani in arrivo raffiche di vento e neve
tipress (archivio)
CANTONE
03.02.20 - 16:13
Giornata quasi estiva, è record in Ticino
L'anomalia durerà poche ore. Da domani in arrivo raffiche di vento e neve

LUGANO - Che le temperature fossero sopra la media si era notato ed è stato ampiamente riferito, ma la giornata di oggi ha dello straordinario ed è riuscita a segnare nuovi record in Ticino. A sottolineare l'anomalia è MeteoNews, che riferisce di un picco di 24,1 gradi registrato a Biasca (oggi alle 14). Insomma, da andare a prendere il sole al lago sperando anche in una bella abbronzatura.

Località anomala - Come precisano i meteorologi di Locarno Monti, tuttavia, il dato è da prendere con le pinze. Le misurazioni in quel di Biasca, infatti, avvengono da un paio d'anni, mentre le analisi climatologiche necessitano di almeno una trentina d'anni di dati. Biasca, tra l'altro, risulta essere una zona particolare che con il favonio da nord tende a scaldarsi molto, tanto che non è la prima volta che proprio qui vengono registrate le temperature più alte a livello ticinese. 

Gli altri record - Quel che è certo, è che la giornata odierna è stata anomala e da record anche in altre località. Proprio a Locarno Monti sono stati registrati 23,1 gradi. Nel periodo che va dal 15 di gennaio al 14 di febbraio era stato fatto "di meglio" solo nel 2007 (il 19 gennaio) con un picco registrato di 24 gradi. 

Imbattute invece le temperature rilevate oggi a Grono, con un picco di 23,9 gradi (1,6 gradi in più rispetto al 19 gennaio del 2007), a Comprovasco (22 gradi) e a Magadino (23,9 gradi). Atipiche anche le temperature sopra i 2000 metri che sono straordinariamente tornate con segno positivo.

In arrivo vento e neve - Un'anomalia, appunto, che avrà vita breve. Da domani infatti le temperature caleranno gradualmente e lo stesso sarà per il limite delle nevicate che dai 1800 scenderanno a 600-800 metri.

Dalla mattinata di domani fino alla serata di mercoledì, inoltre, è stata diramata un'allerta meteo per vento e neve.

Raffiche tra i 70 e i 100 km/h sono attese in pianura (sopra i 1000 metri potranno raggiungere i 110 km/h e sopra i 2000 metri i 140 km/h), mentre fino a 15 centimetri di neve saranno possibili sopra gli 800 metri nella Valle di Blenio, Leventina e Alta Vallemaggia.

COMMENTI
 
ciapp 2 anni fa su tio
pensa quanta nafta si risparmia per riscaldare
centauro 2 anni fa su tio
Pensa quanta energia per i condizionatori in estate!
miba 2 anni fa su tio
Allerta neve per 15 cm previsti in montagna ad inizio febbraio??? Tütt a posct? :):):)
Canis Majoris 2 anni fa su tio
Ho già visto zanzare!?? certo che se andiamo avanti così... chissà la moltitudine di insetti ??
GI 2 anni fa su tio
la classica "calma" prima della "tempesta".....ricordiamoci che l'inverno termina verso il 21 marzo....di ogni anno !
Homer_Simpson 2 anni fa su tio
Nooooo basta neve e freddo. Giornata stupenda. W il caldo.
rexlex 2 anni fa su tio
ahaha il nome ti si addice. grande acume e lungimiranza. senza il freddo e la neve avremo disagi su più livelli: penuria di acqua, invasioni di roditori, ecc ecc
Homer_Simpson 2 anni fa su tio
Fenomeno da tastiera
rexlex 2 anni fa su tio
come va il lavoro giù in centrale? ????
centauro 2 anni fa su tio
estati torride oltre la sopportazione, zanzare, ecc...dove andremo a finire avanti così? mancano gli inverni freddi e ricchi di neve per dare equilibrio all'ambiente, come si fa ad invocare il caldo quando dovrebbe giustamente essere freddo?
Bayron 2 anni fa su tio
Fantastico!! Alla faccia dei Gretini
Dioneus 2 anni fa su tio
Scommettessi un Franco su quello che ripeti ad ogni post, sarei milionario ;) sei quotato dai bookmakers?
Bayron 2 anni fa su tio
Ti senti toccato??
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO