tiPress - foto d'archivio
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE / SVIZZERA
10 min
Un milione di franchi per i lettori: obiettivo raggiunto
La campagna di crowdfunding è stata un grande successo, secondo le associazioni di categoria coinvolte.
CANTONE
34 min
Altri 167 nuovi contagi e sette classi in quarantena
Negli ospedali del nostro cantone si contano attualmente settanta pazienti Covid
CHIASSO
42 min
Cinquanta milioni per cinquanta impieghi?
L'Mps punta il dito contro la Scuola di Moda di Chiasso. Costi troppo elevati rispetto all'impatto sul territorio
CANTONE
1 ora
Discariche, inerti e svago di prossimità: le proposte del Cantone
Il prossimo 6 dicembre scatta la consultazione per alcune modifiche al piano direttore cantonale
MASSAGNO
1 ora
Aldi inaugura una filiale a Massagno
Il negozio apre i battenti giovedì 2 dicembre 2021 in via Val Gersa
MENDRISIO
1 ora
In vista del Natale, dieci giorni di autosili gratuiti
La città di Mendrisio ha annunciato le date in cui si potrà parcheggiare gratuitamente, per favorire i commerci
LOCARNO
2 ore
«Illuminiamo le finestre per Natale»
L'associazione Pro Città Vecchia di Locarno lancia anche quest'anno l'iniziativa per il periodo festivo
CANTONE / GRIGIONI
2 ore
Tre aspiranti di polizia da Poschiavo e Mesolcina
Il prossimo 1. marzo inizieranno la formazione a Giubiasco
CANTONE
4 ore
«Il medico di famiglia vi farà risparmiare»
Dietro le quinte del progetto mediX ticino, coordinato dall'infettivologo Christian Garzoni.
Mendrisio
14 ore
Mendrisiotto contro Ustra, anche il Plr si schiera
Il partito dice no alla corsia per la sosta dei camion lungo l'autostrada A2. «I camion vanno dosati prima»
LUGANO
16 ore
S'invola per gli Emirati, lasciando un cavallino nero in Ticino
Sul sito delle aste dell'Ufficio di esecuzione è sbucata una Ferrari 458 nera
CANTONE
16 ore
La “pandemia dei bambini”... anche nelle scuole ticinesi
In molti si dicono favorevoli all'introduzione dei test ripetuti e alla mascherina obbligatoria dalla quarta elementare
LOCARNO
28.01.2020 - 15:460

Per aiutare i commerci bisogna abbassare i prezzi

Lo chiede una mozione presentata in consiglio comunale da Bruno Bäriswyl e Alberto Akai

LOCARNO - Le tasse di occupazione del suolo pubblico per commerci ed esercizi pubblici a Locarno risultano fra le più elevate del cantone. Una situazione che tutto fa meno che favorire le attività economiche e che ha portato Bruno Bäriswyl e Alberto Akai a presentare una mozione al consiglio comunale.

In particolare, Lega Udc e Indipendenti e Ppd chiedono una revisione urgente dell’ordinanza per l’occupazione dell’area pubblica. La Zona 1 dovrebbe passare dagli attuali 350 franchi al metro quadro a 250, la Zona 2 dagli attuali 200 franchi a 160 e la Zona 3 da 150 franchi a 120.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
anndo76 1 anno fa su tio
per aiutarli bisognerebbe avere orari piu' flessibili e prezzi piu' accettabili !! con un iva a 7,7 % contro il 22% di media europea NON e' credibile che tutto costi il doppio !! e finiamola di dire affitti, personale etc che poi assumono solo frontalieri o residenti mal pagati.
jena 1 anno fa su tio
... e per aiutare i cittadini????
Mattiatr 1 anno fa su tio
@jena Loro non sono cittadini?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 10:42:10 | 91.208.130.87