Tipress (archivio)
Il CCL sarà in vigore fino al 2025.
LOCARNO
07.11.2019 - 15:080

Le FART hanno il loro CCL

Entrerà in vigore a partire dal 2020 e sostituirà il vecchio Regolamento organico

LOCARNO - Le Le Ferrovie Autolinee Regionali Ticinesi (FART) hanno un Contratto collettivo di lavoro che, a partire dal primo gennaio 2020, sostituirà il vecchio Regolamento organico.

Il CCL è frutto di intensi negoziati tra la direzione delle FART e i partner sociali SEV, UNIA e OCST. «Abbiamo lavorato in modo molto costruttivo con l’obiettivo di trovare soluzioni sostenibili tanto per l’azienda, quanto per il personale», ha affermato il direttore delle FART Claudio Blotti. 

Il risultato ottenuto, si legge in una nota, soddisfa tutte le parti. «L’approccio negoziale è stato condiviso fin dall’inizio con gli affiliati ed è stato caratterizzato dalla volontà di rispondere in modo efficace alla tutela del personale fornendo all’azienda uno strumento di lavoro in sintonia con i tempi», ha spiegato il segretario sindacale del SEV Angelo Stroppini.

Il CCL sarà in vigore fino al 2025.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-20 05:36:16 | 91.208.130.87