ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO
LUGANO
1 ora
Ecco i 132 neolaureati in economia all'USI
Durante la cerimonia di consegna dei diplomi tenutasi oggi pomeriggio, sono stati pure consegnati alcuni premi agli studenti con le migliori medie
ORSELINA
1 ora
Qui si cura il cancro con l’omeopatia: sarà vero?
Serata speciale domani 13 novembre alla Clinica Santa Croce. Il direttore Dario Spinedi: «Dopo 23 anni, vi raccontiamo cosa abbiamo fatto»
CANTONE
1 ora
Incidente oltre la dogana, code e ritardi sull'A2
Forti disagi al traffico in direzione sud a partire da Mendrisio al valico di Chiasso-Brogeda
LUGANO
2 ore
Su terra ferma, ma si pattinerà su ghiaccio a Natale in Città
L’idea della pista sul lago è stata rinviata al 2020 per allestire la perizia idro-geologica. «Da un pool di sponsor 300mila franchi per un evento di qualità e sociale» rivela Stefano Artioli
MENDRISIO/LUGANO
3 ore
Malore sul treno: «Nessuno ha chiamato i soccorsi»
Le FFS fanno chiarezza sull'episodio di questa mattina. E assicurano: l'affollamento del TiLo era «una situazione del tutto eccezionale»
BRISSAGO
4 ore
Richiedente l'asilo ucciso da un agente, c'è il decreto d'abbandono
Il poliziotto colpì il 38enne ai fianchi con due colpi. Il cittadino srilankese però non si fermò, costringendolo a sparare un terzo colpo, questa volta diretto al torace
LUGANO
4 ore
Angelo Jelmini lascia: «Non mi ricandido»
Il municipale luganese ha dato oggi l'annuncio con un tweet
CANTONE
5 ore
In nome del turismo, in Ticino si pedala assieme
È stato firmato oggi un accordo fra le quattro organizzazioni turistiche regionali e TicinoSentieri per la creazione del Centro di competenza cantonale Mountain Bike
FOTO E VIDEO
CANTONE
5 ore
Due ticinesi sul podio dei formaggi migliori al mondo
Il "Carì 2019" dell'azienda agricola Piz Forca e il "Campo la Torba 2018" dell'azienda Dazio-Alpe Campo La Torba si sono aggiudicati i premi Super Gold e Gold al World Cheese Awards
CANTONE
5 ore
«160 nuovi posti per invalidi adulti entro il 2022»
Nella seduta del 6 novembre il Consiglio di Stato ha approvato la Pianificazione quadriennale delle strutture e dei servizi in questo ambito, finanziata dalla Legge sull'integrazione degli invalidi
LUGANO
6 ore
La tecnologia blockchain al Palazzo dei Congressi
Copernicus e Pangea presentano una conferenza su applicazioni e opportunità della più rivoluzionaria tecnologia dopo Internet
CANTONE / BERNA
6 ore
Ecco perché Carobbio non vuole il posto di Levrat
È partito il toto-nomi per la successione alla guida del Ps svizzero. Ma la ticinese si sfila dalla corsa: «Serve un cambio generazionale»
LUGANO/BERNA
6 ore
Romano polemizza con Gysin: «Sembra Prosecco»
Residui di campagna: il consigliere nazionale punta il dito contro l'origine della bottiglia scelta per un brindisi della neoeletta dei Verdi. Che replica decantando gli spumanti svizzeri
MENDRISIO
7 ore
Stabio si attacca al TRAM
Il Municipio si rammarica per la risoluzione del Consiglio di Stato che ha respinto il ricorso contro la chiusura del nucleo di Ligornetto: «I nostri argomenti non sono stati attentamente valutati»
CANTONE
8 ore
Il Ticino toglie la patente a Balotelli
Sul Foglio ufficiale odierno la notifica della Sezione della circolazione. Non potrà guidare sulle nostre strade dal 31 dicembre 2019 al 30 marzo 2020
FOTO E VIDEO
CAMPIONE D’ITALIA
8 ore
Campionesi in piazza per il proprio futuro
I cittadini dell'enclave non vogliono l'inclusione nel territorio doganale dell'Unione europea. Chiedono di ritirare il provvedimento o, perlomeno, una proroga
LUGANO
9 ore
All’interrogazione di Ghisletta risponde Quadri
Il leghista difende la pubblicazione sul Mattino di un estratto del rapporto della Commissione delle petizioni sulla naturalizzazione dell’imam Jelassi. «È oziosa e al limite del surreale»
CANTONE
9 ore
C'è soddisfazione fra le capanne alpine ticinesi
Presso le cinque infrastrutture del CAS Ticino si sono contati in totale oltre 13’500 pernottamenti con un aumento che si situa attorno al 3%
FOTO
GORDOLA
10 ore
Il Premio AITI va a Erika Diserens
La pittrice e fotografa zurighese ha ricevuto il riconoscimento lo scorso 29 ottobre a Gordola
CANTONE
10 ore
Infanzia rubata, la Chiesa evangelica «chiede perdono»
La CERT ha ascoltato Sergio Devecchi, pedagogista in pensione, che ha scritto un libro sull'affido coatto e l'esperienza di 17 anni in istituti per minori in Ticino e nei Grigioni
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
Prodotto interno lordo ticinese al ribasso: -2,4%
Il dato cantonale, relativo al 2017, è in controtendenza rispetto alla media nazionale (+1,8%)
MENDRISIO / LUGANO
10 ore
Treno stracolmo: donna sviene e i passeggeri la soccorrono
È successo questa mattina su un Tilo tra Mendrisio e Lugano. «Stipati come in un carro bestiame»
AGNO
22.01.2019 - 16:010
Aggiornamento : 18:03

«Ho perso la pazienza, chiedo 4.2 milioni di indennizzo al Municipio»

L’imprenditore Dario Kessel denuncia le lungaggini del Comune sulla domanda di costruzione per il suo hotel “Sunshine” in zona aeroporto. No comment del sindaco.

AGNO - Dall’albergo agli hangar nessuna schiarita per i privati che vogliono investire in zona aeroporto. Niente raggio di sole, in particolare, per l’ingegner Dario Kessel che da anni ormai sta cercando di ottenere il via libera al suo progetto “Sunshine”: un immobile polifunzionale da 12-13 milioni di franchi che comprende un albergo da 36 camere, uffici per la compagnia aerea Swiss e un autosilo interrato su 3 piani. Tutto ciò nelle vicinanze di un altro cantiere per la costruzione di una residenza anziani dove c'era la Perla.

La misura è colma - «C’è un iter da rispettare. Spero che nelle prossime settimane possa arrivare il preavviso del Cantone. Poi il Municipio deciderà» spiegava a Tio.ch il sindaco di Agno, Thierry Morotti. Ma era il febbraio 2018 e oggi Kessel ha perso la pazienza: «Dopo aver esaudito e speso oltre 40mila franchi per tutte le richieste di complementi alla domanda di costruzione, dopo che nel novembre scorso il Cantone ha dato preavviso favorevole, ancora oggi non ho una risposta dal Comune di Agno. Ora la misura è colma e nei prossimi giorni chiederò al Municipio 4,2 milioni di franchi quale indennizzo per il declassamento del mio terreno. Il precetto esecutivo è pronto».

Il lungo iter - Per capire come si sia giunti all'empasse attuale occorre fare un balzo indietro all’ottobre 2016, quando Kessel presenta la prima domanda di costruzione per il suo albergo. Un progetto che si incaglia davanti al Tribunale federale che accoglie l’opposizione della Città di Lugano non disposta a concedere l’accesso all’hotel da via Aeroporto. Ma Kessel non demorde e fa ridisegnare il suo progetto fuori dal sedime dell’aeroporto. È il 15 novembre 2017, esattamente nel giorni in cui scadeva la zona di pianificazione istituita nel 2010 sulle stesse parcelle. Da allora, da quando cioè è scaduto lo strumento che - tra gli altri effetti - ha stoppato l’ampliamento del centro commerciale Migros, l’autorità comunale sta lavorando al nuovo piano regolatore.

«Ostacolano i privati» - «Ora francamente - scrive Kessel in una recente lettera al Municipio  - a me poco importa cosa fate con il nuovo piano regolatore, interessa invece ottenere nei termini canonici la licenza di costruzione». Questo però accadeva prima di Natale. Oggi si parla di indennizzi. «In questa vicenda c’è un filo rosso. Quando i privati fanno l’autorità li blocca. Lo stesso accade con la proposta mia e di Silvio Tarchini per gli hangar. Gli spazi ex Laura Star sono vuoti e pronti per essere convertiti in pochi mesi… Ma anche lì, qualcuno non vuole».

Il sindaco un anno dopo - Nessuna novità - e torniamo al progetto "Sunshine" - dovrebbe arrivare nel breve dal Comune di Agno. «Il Municipio sta valutando la domanda di costruzione. Non voglio entrare nel merito» spiega pacato il sindaco Morotti. 

Commenti
 
F/A-18 9 mesi fa su tio
Ha ragione, il comune deve fare il suo lavoro ma non sempre è così...., io ne so qualcosa.
Clelia Ronchetti 9 mesi fa su fb
Ma poi il terreno lí è suo!!! ?
volavola 9 mesi fa su tio
Alcuni piccoli facoltosi, se non ottengono quello che vogliono nei termini da loro stabiliti, incominciano a fare i capricci. Forse se il progetto (fallimentare) non andrà in porto ci guadagnerà anche il Signor Kessel
Sara Dias Teixeira 9 mesi fa su fb
Mi dispiace ma non te li daranno mai.. brutta verità
Cristina Morandi 9 mesi fa su fb
Soldi soldi soldi ???
Evry 9 mesi fa su tio
Che spacconata, come se il Municipio = contribuenti del Comune fossero colpevoli, ma per favore faccia i suoi affari di venditore di macchine bellissime e basta.
Gusme Cinto 9 mesi fa su fb
Te speci chi a Contone fin che ul sul ? al ga pie li bali
york11 9 mesi fa su tio
Eh bom dai, esattamente un anno fa ne chiedeva 5 di milioni, adesso 4,2, al municipio gli va ancora bene visto il periodo dei saldi... però se fossi il sindaco tirerei in là un altro annetto :))))
albertolupo 9 mesi fa su tio
Poi come al solito questi qua senza nessuna vergogna: per un investimento (non ancora fatto) di 12 milioni, chiede un risarcimento pari a un terzo della cifra... per risarcire cosa? Al massimo, se la cosa non va in porto e ammesso che ci sia una negligenza da parte del Comune, otterrà quello che ha speso in progettazione. Se poi dovesse succedere che i terreni non sono più edificabili o lo sono solo in parte, allora è ancora un’altra storia.
Caterina Palleria Mastria 9 mesi fa su fb
Poi dicono dell'Italia...eh eh tutto il mondo è paese...lui fa benissimo a chiedere un risarcimento...vogliono che la gente investa sul territorio e alla fine chiudono le porte in faccia
albertolupo 9 mesi fa su tio
Non si capisce. Ma il Cantone il preavviso l’ha fatto e trasmesso al Comune o no? Se sì, il Comune deve esprimersi entro 15 giorni.
Francesco Nardelli 9 mesi fa su fb
In gamba, continua!
ciapp 9 mesi fa su tio
Bravo Kessel !! non mollare , oltre che creare posti di lavoro e far lavorare le imprese , ti mettono bastoni tra le ruote !!!
Giorgio Castoldi 9 mesi fa su fb
Dario stai andando contro un muro.......lodevole e legittimo provarci ma possibilità di concretizzare praticamente nulle........
Angelo Monno 9 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini 9 mesi fa su fb
Come mai già pronto il “precetto” senza averli ancora chiesti prima?? Mah
Giuseppe Fanelli 9 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini non ci vuole tanto a precettare, è un attimo
Patrizio Beccarini 9 mesi fa su fb
Giuseppe Fanelli non ho detto che sia difficile o facile... semplicemente che dal nulla parte con un precetto, senza averli chiesti in modo diciamo “normale”
TinAngel Dario Ferrini 9 mesi fa su fb
https://media.giphy.com/media/oBPOP48aQpIxq/giphy.gif
Paolo Monteverdi 9 mesi fa su fb
Basta dare quote o azioni della società in questione a qualcuno che ha poteri ;-)
Laura Bernasconi 9 mesi fa su fb
Ce ne sarebbero così di municipi che dovrebbero pagare indennizzi ai propri cittadini.....
Giorgio Castoldi 9 mesi fa su fb
Laura Bernasconi ne conosco anch'io
Giovanni Albertini 9 mesi fa su fb
Le tempistiche sono assai assurde! Concordo!
Max Negri 9 mesi fa su fb
Conosciuto il personaggio...
Gusme Cinto 9 mesi fa su fb
fai bene la metà a me dai.....
skorpio 9 mesi fa su tio
Chiudiamo aeroporto, meno inquinamento, meno disturbo aerei, specie quelli di scuola di volo, più nessun annullamenti di voli x blnebbia..., msncanza di ruote di riserva....o di incidenti con TCS ..
Matthias Ghidossi 9 mesi fa su fb
Brutta razza quella dei burocrati in ticino... o meglio.. quelli che ti vogliono fare perdere tempo a fare carte e carte... Certi uffici sarebbero da sopprimere.
seo56 9 mesi fa su tio
Quanta arroganza.
vulpus 9 mesi fa su tio
Quando l'iniziativa privata ci si mette, sembrerebbe logico che l'ente pubblico dia seguito alle richieste. Se il comune non vuole le infrastrutture adeguate per l'aeroporto dovrebbe dirlo apertamente. Forse che Agno spera che bloccando queste iniziative, la città di Lugano chiuda l'aeroporto? La città ne ha già fatte di cavolate, e non è in grado di supportare un aeroporto.Era lo stesso discorso del Kursaal.Se i privati si danno da fare, che si dia mandato a loro di gestire anche l'aeroporto.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 20:58:42 | 91.208.130.86