tipress (archivio)
BELLINZONA
11.09.2018 - 12:240
Aggiornamento : 14:30

Bellinzona glifosato free? Quasi

Il Municipio risponde all'interpellanza di Ronnie David sull'uso della pericolosa sostanza giustificandone i rari utilizzi

BELLINZONA - «Bellinzona glifosato free?» chiedeva Ronnie David in un'interpellanza al Municipio di Bellinzona. Che risponde essenzialmente di sì.

«Nell'ambito della cura del verde urbano - sottolinea il Municipio- si ricorre occasionalmente all'utilizzo di diserbanti selettivi che non contengono glifosato. Si utilizzano fitosanitari nella lotta contro la zanzara tigre e la flavescenza dorata. Anche questi che non contengono glifosato».

C'è un'eccezione. La città di Bellinzona, infatti, ricorre all'utilizzo di glifosato, in maniera mirata, «unicamente nella lotta contro le neofite invasive. Lotta che viene affidata a professionisti del settore esterni».

Il Municipio si dice sì disposto a rinunciare a questa sostanza, notoriamente ritenuta pericolosa, ma «a patto che vi sia un erbicida alternativo con un equivalente e comprovata efficacia».

Lo stesso Municipio, invece, afferma di non voler vietarne l'uso in ambito privato e agricolo, spiegando: «Restrizioni sull'impiego di glifosato sono comunque già in vigore a livello federale».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-29 21:42:01 | 91.208.130.85