Archivio Tipress
LUGANO
02.01.2018 - 15:390
Aggiornamento : 17:51

Carta e cartone spariranno (anche) dalle vie del centro

Nel corso del 2018 saranno realizzate due benne compattatrici in riva Vincenzo Vela e in via Pretorio

LUGANO - Soltanto in determinate aree del centro di Lugano sopravvive ancora la raccolta settimanale di carta e cartone. Per ora. La situazione è infatti destinata a cambiare nel corso di quest’anno, con la prevista realizzazione di due benne compattatrici interrate in riva Vincenzo Vela e in via Pretorio (sul modello di quelle già presenti in via Peri e via Stauffacher). Un progetto, questo, che permetterà di eliminare gli ultimi depositi di carta e cartone attualmente permessi su suolo pubblico. In questo modo anche il centro sarà quindi adeguato alle disposizioni che nel resto di Lugano sono state introdotte il 1. gennaio 2014. L’obiettivo? Dare più decoro alle vie cittadine e ridurre i costi per la raccolta dei rifiuti.

L’installazione delle due benne non rappresenta, per il 2018, la sola novità nell’ambito delle infrastrutture luganesi per i rifiuti. Sul territorio comunale proseguirà infatti anche la posa dei contenitori interrati, in particolare nei quartieri dove non sono ancora sufficienti (tra questi si conta soprattutto Viganello). E sarà inoltre avviata la loro pianificazione per il quartiere di Cadro.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-22 07:20:38 | 91.208.130.86