Locarno Festival / Massimo Pedrazzini
Pardo d'oro a Wang Bing
+10
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO E VIDEO
CANTONE
10 sec
Otto modi per scoprire la biodiversità delle foreste ticinesi
Il DT lancia un video promozionale e otto percorsi didattici sulla scia dell’omonima campagna federale.
VIDEO
CANTONE
51 min
«Meno fatica + attenzione»
È la nuova campagna di sensibilizzazione per chi si sposta in sella a un e-bike.
CANTONE
58 min
Il Ticino registra tre nuovi casi di coronavirus
Da inizio settimana sono 17 i tamponi risultati positivi al Covid-19 nel nostro cantone
VIDEO
CANTONE
2 ore
Ragazzo di Cadenazzo aiuta un senza tetto
Il video "gira" su TikTok. Tutta scena? No. Chi lo ha realizzato, lo ha fatto col cuore.
CANTONE
3 ore
«Non ci sono dati che il virus è più debole. Usate le mascherine»
Cifre che dicono tutto e niente. Valanghe di interrogativi. E l'epatologo Andreas Cerny non ci tira certo su di morale.
CANTONE
4 ore
Il coronavirus colpisce i Bed&Breakfast
Raiffeisen: «Probabilmente molti alloggi sono stati riconvertiti in appartamenti in affitto».
MENDRISIO
4 ore
La prima cieca laureata USI «Io, salva grazie alla lettura»
Per Cecilia Soresina, non vedente dalla nascita, la lettura ha rappresentato molto più che una semplice passione:
CANTONE
10 ore
Canicola bye bye
Il rischio di una nuova ondata di calore viene definito «molto basso» dagli esperti di Meteosvizzera
CANTONE
16 ore
La "bonaccia" prima della tempesta
«Tale dato non deve trarre in inganno» avverte Fernando Piccirilli, capo della nuova Sezione esecuzione e fallimento
FOTO
CANTONE
16 ore
Gli avvoltoi monaci sono tornati, puntualissimi
La scorsa estate ne erano stati avvistati quattro esemplari, quest'anno ce n'è (per ora) uno in più.
LOCARNO
12.08.2017 - 15:490
Aggiornamento : 16:21

È “Mrs. Fang” il Pardo d’oro 2017

Il regista cinese Wang Bing si aggiudica il massimo riconoscimento della 70esima edizione del Festival di Locarno

LOCARNO - L’edizione 2017 del Festival del film di Locarno, la quinta sotto la direzione artistica di Carlo Chatrian, si è conclusa con successo ed è stata coronata con il Pardo d’oro al film “Mrs. Fang”, del regista cinese Wang Bing.

Protagonista del film documentario è Fang Xiuying, una contadina nata nel 1948 e affetta da Alzheimer. Il film segue le vicissitudini della donna nel 2015, quando la malattia è molto avanzata e la terapia inefficace, e gli ultimi dieci giorni della sua vita nel 2016. 

Il premio speciale della giuria è stato attribuito a “As Boas Maneiras” di Juliana Rojas e Marco Dutra, mentre F. J. Ossang è stato premiato con il Pardo per la miglior regia per “9 Doigts”. A Isabelle Huppert ed Elliott Crosset Hove vanno invece i pardi per la miglior interpretazione femminile e maschile, rispettivamente per “Madame Hyde” (di Serge Bozon) e “Vinterbrodre” (di Hlynur Pàlmason). 

La lista completa degli altri premiati: 

Concorso Cineasti del presente

  • Pardo d’oro Cineasti del presente: "3/4 (Three Quarters)" di Ilian Metev, Bulgaria, Germania
  • Premio speciale della giuria Ciné+ Cineasti del presente: "Milla" di Valerie Massadian, Francia, Portogallo
  • Premio per il miglior regista emergente - Città e Regione di Locarno: Dae-Hwan Kim per "Cho-Haeng" ("The First Lap"), Corea del Sud
  • Menzione speciale:
    "Distant Constellation" di Shevaun Mizrahi, Stati Uniti, Turchia, Olanda
    "Verao Danado" di Pedro Cabeleira, Portogallo

Signs of Life

  • Signs of Life Award electronic-art.foundation for Best Film: "Cocote" di Nelson Carlo De Los Santos Arias, Repubblica Dominicana, Argentina, Germania, Qatar
  • Fondación Casa Wabi – Mantarraya Award: Dane Komljen per "Phantasiesätze", Germania, Danimarca
  • Menzione speciale: "Era uma vez Brasìlia" di Adirley Queirós, Brasile, Portogallo

First Feature

  • Swatch First Feature Award (Premio per la migliore opera prima): "Sashishi Deda" ("Scary Mother") di Ana Urushadze, Georgia, Estonia
  • Swatch Art Peace Hotel Award: "Meteorlar" ("Meteors") di Gürcan Keltek, Olanda, Turchia
  • Menzione speciale: "Dene Wos Guet Geit" ("Those Who are Fine") di Cyril Schäublin, Svizzera

Pardi di domani

Concorso internazionale

  • Pardino d’oro per il miglior cortometraggio internazionale – Premio SRG SSR: "Antònio e Catarina" di Cristina Hanes, Portogallo
  • Pardino d’argento SRG SSR per il Concorso internazionale: "Shmama" di Miki Polonski, Israele
  • Nomination di Locarno agli European Film Awards – Premio Pianifica: "Jeunes Hommes à la Fenêtre" di Loukianos Moshonas, Francia
  • Premio Medien Patent Verwaltung AG: "Kapitalistis" di Pablo Muñoz Gomez, Belgio, Francia

Concorso nazionale

  • Pardino d’oro per il miglior cortometraggio svizzero – Premio Swiss Life: "Rewind Forward" di Justin Stoneham, Svizzera
  • Pardino d'argento Swiss Life per il Concorso nazionale: "59 Secondes" di Mauro Carraro, Svizzera
  • Premio Best Swiss Newcomer: "Les Intranquilles" di Magdalena Froger, Svizzera
  • Menzione speciale: "Armageddon 2" di Corey Hughes, Cuba

Il Prix du Public UBS sarà annunciato questa sera durante la cerimonia ufficiale in Piazza Grande.

Premio Variety Piazza Grande: "Drei Zinnen" di Jan Zabeil, Germania, Italia.

Locarno Festival /Sailas Vanetti
Guarda tutte le 14 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 10:46:52 | 91.208.130.85