Cerca e trova immobili

SVIZZERAUn volo Swiss è stato colpito da un fulmine ed è stato costretto a tornare a Zurigo

23.04.23 - 23:23
È accaduto dieci minuti dopo il decollo: l'apparecchio era diretto all'isola tedesca di Sylt
REUTERS
Immagine di archivio.
Immagine di archivio.
Un volo Swiss è stato colpito da un fulmine ed è stato costretto a tornare a Zurigo
È accaduto dieci minuti dopo il decollo: l'apparecchio era diretto all'isola tedesca di Sylt

ZURIGO - I temporali che hanno imperversato in una fetta della Svizzera tedesca hanno causato un problema con un volo Swiss diretto all'isola tedesca di Sylt.

Un passeggero ha raccontato a 20 Minuten che, appena dieci minuti dopo il decollo, l'aereo è stato colpito da un fulmine. L'uomo si trovava a bordo insieme alla famiglia e a molte altre persone quando improvvisamente l'apparecchio si è messo a tremare.

Dalla cabina di pilotaggio è presto arrivata la conferma che l'aereo era stato colpito dal fulmine. Il passeggero ha molto lodato l'impegno dell'equipaggio. «Hanno reagito in modo brillante e hanno sempre comunicato alla grande», ha spiegato. Il comandante ha riferito subito dopo l'incidente di essere in contatto con la torre di controllo a Sylt. Non essendo presente nello scalo tedesco una squadra di meccanici per esaminare l'aereo dopo l'atterraggio, il volo ha dovuto rientrare a Zurigo-Kloten.

Il disagio è stato risolto in tempi tutto sommato brevi, spiega il lettore-reporter: dopo poco tempo «eravamo già su un nuovo aereo per Sylt». Il portavoce di Swiss Michael Stief ha confermato la dinamica di quanto accaduto a 20 Minuten. «Questa è la procedura standard in un caso del genere», spiega Stief. L'atterraggio è avvenuto normalmente e in nessun momento c'è stato alcun pericolo per i passeggeri o per l'equipaggio. «I tecnici controlleranno l'aereo durante la notte per stabilire eventuali danni», ha continuato il portavoce.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE