BASILEA CAMPAGNACannabis, sequestrate più di quattromila piante

06.12.22 - 15:27
Riscontrato un tasso di THC illegale
Foto Deposit
Fonte ATS
Cannabis, sequestrate più di quattromila piante
Riscontrato un tasso di THC illegale

BRISLACH - La polizia di Basilea Campagna ha fatto irruzione in una piantagione indoor a Brislach sequestrando 4'130 piante di canapa dal tasso di THC illegale.

Le autorità cantonali hanno comunicato oggi di aver arrestato un 34enne serbo, lo scorso giovedì 1° dicembre, dopo un controllo effettuato in un edificio commerciale in cui veniva coltivata anche della cannabis CBD.

Il valore al dettaglio del sequestro è stimato attorno alle centinaia di migliaia di franchi. Contro il giovane, la Procura di Basilea Campagna ha aperto un procedimento penale.
 
 

COMMENTI
 
Fabvan 2 mesi fa su tio
Ancora??? Basta rompere i cocotes per la canapa... Sono soldi dei contribuenti mandati in fumo. È ora che la federazione riveda le sue priorità e che sia data a questi coltivatori una via legale per fare della loro passione un lavoro, nei rispetti delle norme, della sicurezza, e con entrate dichiarate.
NOTIZIE PIÙ LETTE