Immobili
Veicoli
keystone
SVIZZERA/GERMANIA
03.12.2021 - 13:170
Aggiornamento : 14:11

La Svizzera è nella black-list tedesca

La decisione di Berlino: quarantena di dieci giorni per i non vaccinati in arrivo dalla Confederazione

BERNA - La Germania ha dichiarato zone a rischio coronavirus la Svizzera, la Polonia, il Liechtenstein, la Giordania e le Isole Mauritius, con effetto da domenica. Thailandia, Uzbekistan, St. Vincent e Grenadine saranno invece rimossi dalla lista. Lo ha annunciato l'Istituto Robert Koch.

Chiunque entri in Germania da una di queste aree considerate ad alto rischio e non è completamente vaccinato o guarito dovrà rispettare una quarantena per dieci giorni. La validità del provvedimento potrà essere accorciata in caso di test con esito negativo dopo cinque giorni dall'ingresso nel paese.

La classificazione come zona ad alto rischio è automaticamente collegata a un avviso di viaggio emesso dal Ministero degli Esteri a Berlino per i viaggi turistici non essenziali. Rende più facile per i turisti cancellare gratuitamente i viaggi già prenotati, ma non significa un divieto di viaggio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-17 07:20:18 | 91.208.130.86