Immobili
Veicoli

BERNASvizzera nella morsa del freddo

06.04.21 - 11:04
A Lugano il vento ha quasi raggiunto i 100 km/h
tipress
Fonte ats
Svizzera nella morsa del freddo
A Lugano il vento ha quasi raggiunto i 100 km/h
In alcune località a nord delle Alpi le prossime notti si annunciano gelide, con punte fino a -8, e massime giornaliere non superiori ai 3 gradi

BERNA - Dopo il tempo mite degli scorsi giorni, oggi la Svizzera si è svegliata con un brusco ritorno dell'inverno. A nord delle Alpi la neve ha fatto capolino anche a basse quote, mentre sulle pendici del Giura e delle Prealpi ha raggiunto i 10-15 centimetri. A Lugano si sono registrate raffiche di vento fino a 92 chilometri orari.

Stando ai vari servizi meteorologici, il fenomeno è dovuto a forti correnti provenienti da nord. A Lucerna si è passati dai 18 gradi di ieri ai -4 di stamane. Il fenomeno è ricorrente in aprile, ma secondo SRF Meteo è stato raramente così freddo in questo periodo dell'anno, tanto che a Ebnat-Kappel (SG) si sono per esempio toccati i -9 gradi.

In alcune località a nord delle Alpi le prossime notti si annunciano gelide, con punte fino a -8, e massime giornaliere non superiori ai 3 gradi. Frutticoltori e viticoltori sono in allerta visto che le gelate tardive potrebbero danneggiare fiori e frutti.

COMMENTI
 
Ro 1 anno fa su tio
Mi sono dimenticato: Perché preoccuparsi per il freddo con tutti questi incendi quotidiani e tutti saranno non dolosi
Ro 1 anno fa su tio
Sono i cambiamenti climatici. Non vedo come ci si possa ancora meravigliare. Vogliamo la botte piena e la moglie ubriaca ma alla fine .....
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA