Ti-Press
SVIZZERA
28.02.2021 - 16:480

È stato un febbraio bollente

Il mese che si conclude oggi passerà alla storia. «Temperature da 2 a 4 gradi più alte della media al Nord delle Alpi».

Febbraio strano anche per quanto riguarda le precipitazioni: «Superiori alla media in Ticino, troppo scarse nel resto del Paese».

BERNA - Febbraio di quest'anno passerà alla storia come troppo caldo e troppo secco sul versante nord delle Alpi. Dopo giorni di gelo, in alcuni luoghi si è raggiunta una temperatura da record per questo mese dell'anno. Nel sud, le precipitazioni sono state superiori alla media, mentre al nord troppo scarse.

Le temperature in Svizzera sono state da 2 a 4 gradi superiori alla norma del periodo dal 1981 al 2010, ha annunciato oggi il servizio Meteonews. Febbraio 2021 risulta quindi essere uno dei mesi più miti da quando sono iniziate le misurazioni malgrado l'ondata di gelo in pianura a metà del mese. Anche il soleggiamento è stato più intenso della media in molti luoghi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 1 mese fa su tio
Fantastico 😉

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-14 00:36:47 | 91.208.130.89