Archivio Keystone
SVIZZERA
17.12.2020 - 19:500
Aggiornamento : 22:06

In arrivo un lockdown dei ristoranti?

Sarebbe la proposta che il consigliere federale Alain Berset intende proporre al Governo

La misura - secondo le anticipazioni - potrebbe scattare il prossimo martedì 22 dicembre

BERNA - La situazione è preoccupante. Il consigliere federale Alain Berset lo ha detto più volte negli scorsi giorni, commentando l'andamento della pandemia in Svizzera. Bisogna dunque aspettarsi un inasprimento delle misure? Probabilmente sì, secondo quanto riferito oggi dal Tages Anzeiger: il ministro della sanità sarebbe infatti pronto a proporre - nella seduta di domani del Governo federale - la chiusura di bar e ristoranti, per la durata di un mese. Un provvedimento che potrebbe scattare il prossimo martedì 22 dicembre e che interesserebbe tutte le attività gastronomiche, anche nei comprensori sciistici. Farebbero eccezione take-away, servizi di consegna a domicilio e ristoranti al servizio degli ospiti di alberghi.

Si prospetterebbe pure una chiusura di tutti gli impianti sportivi e del tempo libero (si parla quindi anche di musei, biblioteche, zoo, casinò...).

Potrebbero agire diversamente, prevedendo quindi degli allentamenti, i cantoni con un fattore di riproduzione attualmente inferiore allo 0,9.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 01:07:18 | 91.208.130.87