Immobili
Veicoli

MOTOMONDIALEValentino Rossi “secondo” ma… entusiasta

01.03.21 - 16:05
Il Dottore sarà "solo" la spalla di Morbidelli.
Imago
Valentino Rossi “secondo” ma… entusiasta
Il Dottore sarà "solo" la spalla di Morbidelli.
Presentata la Petronas Yamaha 2021.

Non lotterà per il Mondiale - almeno questo non pare al momento in programma - e non sarà neppure la prima guida della sua squadra. Nonostante ciò, Valentino Rossi affronterà la sua nuova avventura, quella con la Petronas Yamaha, con il solito, travolgente entusiasmo. 

Presentate le livree per la stagione 2021, la squadra malese è pronta a lasciare il segno. Questo perché, oltre al Dottore, può contare su Franco Morbidelli, pilota italo-brasiliano che lo scorso anno arrivò vicinissimo (in ritardo di appena dodici punti) al campione del mondo Joan Mir.

«Sono orgoglioso di correre con il Petronas Yamaha Sepang Racing Team - ha ammesso Rossi durante la presentazione - è una bella sfida misurarmi in una squadra molto giovane ma, nelle ultime due stagioni, molto competitiva. Della nuova moto mi piace un po’ tutto, è molto accattivante. Gli obiettivi per il 2021? Essere competitivo, battermi per la vittoria, per il podio e magari per una buona posizione nella classifica del campionato. Quella con Franco è una coppia interessante: ci conosciamo bene e siamo pronti».

COMMENTI
 
gigipippa 1 anno fa su tio
Probabilmente il suo enorme valore sta in quello che sa e non più quello che fa.
Aka05 1 anno fa su tio
Diciamo che, quello che ha fatto basta e avanza in entrambe le situazioni.
cle72 1 anno fa su tio
Esseri li alla sua età a combattere ancora con dei ragazzini non è essere un fenomeno?!?... Avete ragione è un mito! Forza Vale n. 1
Aka05 1 anno fa su tio
L’età avanza, ma per me un fenomeno comunque!
ciapp 1 anno fa su tio
concordo , e staremo a vedere se morbidelli farà meglio forza vale
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT