Cerca e trova immobili

FCLL'ostico Servette ospita il Lugano

28.10.22 - 09:00
All'andata la truppa di Mattia Croci-Torti aveva sconfitto la seconda della classe con il punteggio di 1-0.
Tipress, archivio
L'ostico Servette ospita il Lugano
All'andata la truppa di Mattia Croci-Torti aveva sconfitto la seconda della classe con il punteggio di 1-0.
In Challenge League il Bellinzona accoglie il Vaduz.
Calcio - Super League29.10.2022

LIVE

Servette
2 - 2
Lugano
Calcio - Challenge League30.10.2022

LIVE

AC Bellinzona
2 - 0
Vaduz
CALCIO: Risultati e classifiche

GINEVRA - Nella serata di sabato è in agenda il match valido per la 14esima giornata di Super League, fra Servette e Lugano (ore 20.30).

La formazione ticinese non vince da tre turni ed è reduce da due battute d'arresto consecutive – nell'ordine contro Young Boys (1-4) e Lucerna (1-3) – mentre in precedenza aveva impattato 1-1 a San Gallo. Per questo motivo conquistare qualche punto nella tana della seconda della classe è di fondamentale importanza.

La compagine ginevrina ha dal canto suo finora dimostrato di essere molto ostica e i 23 punti conquistati finora dopo tredici uscite stagionali lo dimostrano, anche perché soltanto la capolista Young Boys ha fatto meglio con 28. In questo campionato la truppa di Geiger ha infatti perso solo due incontri, uno contro i leader bernesi ad agosto (0-3) e l'altro all'inizio del mese di ottobre proprio contro i bianconeri (0-1). Un successo non è quindi così utopico per gli uomini di Mattia Croci-Torti, determinati a risalire la china. La graduatoria li vede infatti occupare il settimo rango con 16 punti, gli stessi del Lucerna che è però sceso in campo una volta in meno. Nelle retrovie insegue a quattro lunghezze il Winterthur (12), che sta iniziando a mettere una certa pressione sulle spalle del Lugano.

Ricordiamo che fra i giocatori indisponibili spiccano le assenze di Fabio Daprelà e Reto Ziegler. Il primo ha rimediato il quarto cartellino giallo ed è stato squalificato per un match, mentre l'ex difensore della Nazionale svizzera è stato messo fuori rosa fino a nuovo avviso per motivi disciplinari. Dal canto loro Celar e Valenzuela sono diffidati.

Nel campionato cadetto il Bellinzona è alla ricerca di riscatto dopo aver perso malamente settimana scorsa all'ultimo respiro in casa contro l'Yverdon (1-2). Domenica al Comunale arriva il Vaduz (ore 14.15).

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Thun13100312W
2Etoile-carouge Fc13100321W
3Xamax13100321W
4AC Bellinzona13100211W
5Vaduz00000000
6FC Stade Nyonnais00000000
7FC Stade Ls Ouchy1000123-1L
8Sciaffusa1000123-1L
9Wil1000112-1L
10Aarau1000113-2L
Ultimo aggiornamento: 21.07.2024 09:47
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE