Immobili
Veicoli

SANTIAGO DEL CILEVidal positivo al Covid, ricoverato in Cile

01.06.21 - 12:43
Il centrocampista dovrà saltare la sfida di giovedì contro l'Argentina, valida per le qualificazioni ai Mondiali.
keystone-sda.ch (Mourad Balti Touati)
Fonte ats ans
Vidal positivo al Covid, ricoverato in Cile
Il centrocampista dovrà saltare la sfida di giovedì contro l'Argentina, valida per le qualificazioni ai Mondiali.
«Ringrazio tutti gli operatori sanitari che si sono presi cura di tutti i cileni che stanno lottando contro questa terribile pandemia. Se potete farlo: vaccinatevi», l'appello del giocatore.

SANTIAGO DEL CILE - Il centrocampista dell'Inter, Arturo Vidal, è stato ricoverato in ospedale in Cile dopo essere risultato positivo al Covid-19. Lo rende noto lo staff medico della Nazionale cilena, con la quale Vidal non potrà dunque giocare giovedì contro l'Argentina per la qualificazione ai Mondiali.

«Lo staff medico della nazionale sottolinea che su richiesta di Arturo Vidal, si comunica che il giocatore è stato diagnosticato positivo al Covid nel corso della visita preventiva quotidiana effettuata lunedì 31 maggio». Già nei giorni scorsi Vidal non si era allenato ed era stato separato dal resto della squadra per aver presentato «una sindrome febbrile dovuta a tonsillite».

Il 34enne centrocampista era stato vaccinato contro il Covid-19 insieme ad altri giocatori della squadra cilena tre giorni or sono. «Questa volta non potrò essere in campo, ma sosterrò i miei compagni con tutte le mie forze - ha scritto il giocatore sui social - Ringrazio tutti gli operatori sanitari che si sono presi cura di tutti i cileni che stanno lottando contro questa terribile pandemia. E vi chiedo, per favore, se potete farlo: vaccinatevi». Le infezioni da coronavirus in Cile rimangono oltre le 6000 al giorno e il sistema sanitario nazionale è sopraffatto. Dopo 14 mesi di pandemia, il Covid-19 ha ucciso 29'000 persone per 1,3 milioni di contagi nel Paese.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT