keystone-sda.ch/STF (Tim Ireland)
+ 3
TENNIS
16.07.2019 - 16:020
Aggiornamento : 17.07.2019 - 09:01

Va al bar a vedere Federer-Djokovic, ora rischia il carcere

Ai domiciliari per una condanna di quattro mesi, il 58enne si è recato al bar per gustarsi il quinto set della finale: «Ho fatto una stupidaggine»

BERGAMO (Italia) - Potrebbe costare carissimo la "scappatella" di un 58enne di Stezzano (provincia di Bergamo). 

Il richiamo di quello che è già stato ribattezzato il match del secolo è stato troppo grande, tanto che l'uomo - ai domiciliari per una condanna di quattro mesi - si è recato al bar per gustarsi l'ultimo set della finalissima di Wimbledon. Comportamento, ovviamente, non consentito...

«Ho fatto una stupidaggine, lo so. Sono uscito per andare in un locale per vedere l’ultimo set. Proprio in quel momento hanno fatto il controllo in casa», le parole apparse sulla "Gazzetta dello Sport". 

La polizia lo ha "beccato" in bicicletta attorno alle 20 ma, nonostante il tentativo di chiarimento, l'uomo è finito in manette. Ieri mattina il giudice ha poi convalidato l’arresto. 

 

keystone-sda.ch/STF (Ben Curtis)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
Equalizer 1 mese fa su tio
Sono quelli che quando hanno una contravvenzione per aver bruciato un semaforo dicono: ma dai era appena diventato rosso...
Evry 1 mese fa su tio
radoppiare la pena
gabola 1 mese fa su tio
Anch'io ogni tanto vado al bar a guardare le partite di hockey ma mai avrei pensato di far parte della categoria sport
GI 1 mese fa su tio
fossi in Nole e Roger.....interverrei presso il giudice.....per annullare la condanna....in fondo l'uomo non ha fatto niente di male !
matteo2006 1 mese fa su tio
@GI Concordo.
Mattiatr 1 mese fa su tio
@GI Aveva una sola cosa da fare, stare a casa. Scelta sua se non l'ha voluta fare, in fondo se è ai domiciliari sicuramente non è uno stinco di santo.
Alessio Nesurini 1 mese fa su fb
Patrick Berera tu hai rischiato di più
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-25 05:33:41 | 91.208.130.89