KEYSTONE
Una giornata no per Gerard Butler sul set.
REGNO UNITO
07.09.2021 - 16:000

La giornata nera di Gerard Butler: ha provocato tre infortuni in una sola giornata sul set

L'attore, scherzando, dice di aver pensato di ritirarsi

LONDRA - «È successo tutto in un giorno, è stato allora che ho iniziato a pensare al ritiro». Con questa battuta Gerard Butler ha scherzato sul fatto di aver ferito tre persone sul set di "CopShop", il suo nuovo film in uscita tra pochi giorni.

Si tratta di un film d'azione nel quale il 51enne interpreta un sicario che si trova nel bel mezzo del caos che scoppia improvvisamente nella stazione di polizia di una cittadina. Butler è un habituè di questo genere di pellicole e, come lui stesso ha spiegato a Metro, «raramente, raramente, raramente faccio del male a qualcuno, ma stavo combattendo contro uno stuntman e lui ha sbattuto la testa sugli armadietti e la sua testa si è spaccata, proprio a causa di dove era. È un mio amico, tra l'altro, e ho lavorato con lui prima, ed era assolutamente tranquillo a riguardo».

Salvo che, alla fine della scena, la sua testa era ricoperta di sangue, assicura Butler. Altri due incidenti sono avvenuti nel corso della stessa giornata. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 04:18:48 | 91.208.130.86