Immobili
Veicoli

MUMBAITata, 10 nuove elettriche entro il 2026

04.01.22 - 08:00
Il colosso indiano pronto ad aumentare i suoi investimenti sulle emissioni zero
tatamotors.com
MUMBAI
04.01.22 - 08:00
Tata, 10 nuove elettriche entro il 2026
Il colosso indiano pronto ad aumentare i suoi investimenti sulle emissioni zero

Anche Tata decide di investire potentemente nell’elettrico. Il colosso indiano ha annunciato la nascita della Tata Passenger Electric Mobility Limited (TPEML), la nuova società che si occuperà di sviluppare 10 nuove auto elettriche entro il 2026, finanziando la costruzione di nuove fabbriche in Europa e India. Un'innovazione importante per un vero e proprio colosso del mondo dell'automobile, destinata a influire non solo sul mercato asiatico. 

Nella nuova industria che verrà impiantata nel Vecchio Continente, infatti, Tata avvierà la produzione delle batterie destinate alle auto elettriche non solo della neonata TPEML, ma anche di Jaguar e Land Rover, due brand che hanno già annunciato il loro stop alla produzione di auto con motori termici tradizionali rispettivamente nel 2025 e nel 2036.

Tata ha già realizzato due modelli elettrici, la Nexon EV e la Tigor EV, ma con il contributo del governo indiano (che ha stanziato 2,2 miliardi dollari nel settore) importanti novità sono attese per il futuro. A oggi tra i produttori indiani di automobili solo Tata ha in listino delle auto a emissioni zero.   

NOTIZIE PIÙ LETTE