Immobili
Veicoli

SHANGHAIZhiji L7, l’elettrica cinese di lusso

07.05.21 - 08:00
Mille km di autonomia e accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 4’’
Zhiji.com
Zhiji L7, l’elettrica cinese di lusso
Mille km di autonomia e accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 4’’

Non solo auto elettriche a buon mercato, la Cina adesso punta anche alle emissioni zero di lusso, come dimostrato dalla Zhiji L7, modello che nasce dalla collaborazione tra il gigante dell’e-commerce Alibaba e Saic, azienda che opera appunto nel settore delle auto elettriche. Si tratta di una berlina con particolari decisamente interessanti, su tutte l’autonomia dichiarata di 1.000 km grazie a una batteria che nella versione top arriva a 118 kWh (la versione base ha invece una carica da 93 kWh per 615 km).

Ma la copertura chilometrica offerta non è l’unica caratteristica degna di valore dalla Zhiji L7, che è infatti in grado di ricaricarsi senza fili, attraverso una ricarica wireless a induzione per una potenza pari a 11 kW: questo sistema consente di ricaricare fino a 80 km di autonomia aggiuntiva per ogni ora di sosta. In quanto a potenza, la Zhiji L7 non scherza: i due motori offrono infatti 540 Cv e 700 Nm di coppia, permettendo all’auto di accelerare da zero a 100 km/h in 3’’9.    

NOTIZIE PIÙ LETTE