pixabay.com
SEOUL
18.11.2020 - 08:000

Droni-taxi, accordo Hyundai-Uber

La casa sudcoreana vuole lanciare un servizio di trasporto aereo negli Usa

L’idea di trasformare droni sempre più grandi in aerotaxi con cui solcare i cieli delle città piace parecchio a Hyundai: la casa sudcoreana ha firmato un accordo con Uber per mettere in circolazione a partire dal 2028 (ma forse anche prima) aerotaxi a guida autonoma che colleghino i principali aeroporti statunitensi con le grandi città come Los Angeles e New York. Hyundai ha fatto sapere di aver già sviluppato droni capaci di trasportare 5 o 6 persone. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 09:25:21 | 91.208.130.85