McLaren.com
WOKING
01.09.2020 - 09:000

McLaren allarga gli orizzonti dell’ibrido

Un telaio iperleggero permetterà di applicare questa propulsione a tutti i modelli 

di Redazione

McLaren ha realizzato una nuova piattaforma per sviluppare liberamente i modelli ibridi. Il problema di questa tecnologia è rappresentato dal peso elevato, ma la casa di Woking l’ha risolto con un telaio iperleggero, sviluppato al McLaren Composites Technology Centre grazie a un investimento di ben 55 milioni di euro. La piattaforma permetterà di utilizzare la propulsione ibrida su tutte le future supercar McLaren: la prima dovrebbe arrivare nel 2021. 

McLaren
Guarda le 2 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-18 16:52:06 | 91.208.130.87