Depositphotos (NeydtStock)
Francia
07.01.2020 - 07:000
Aggiornamento : 20.01.2020 - 21:46

Renault lancia la Clio a guida autonoma di livello 2

Passo in avanti di Renault verso le auto autonome.

di Redazione

La casa francese ha annunciato in via ufficiale l’approdo del sistema di guida autonoma di livello 2 sulla Clio: parliamo del secondo grado di questa tecnologia, che lascia al pilota tutte le responsabilità della guida, ma che al tempo stesso consente alla vettura “intelligente” di gestire parzialmente l’acceleratore e il freno (è il conducente però a decidere la velocità di crociera). Non solo, l’auto ha un controllo parziale anche dello sterzo, aiutando il pilota a tenere l’auto al centro della corsia: in ogni caso, è l’uomo a tenere ancora le mani sul volante. 

Il sistema sviluppato da Renault per la Clio si basa sull’interazione tra tre radar di profondità (uno anteriore e due posteriori) e cinque telecamere, di cui una frontale e quattro perimetrali. È proprio la disposizione delle telecamere a permettere all’auto di riconoscere la segnaletica stradale, sia verticale che orizzontale, e a permetterle di interagire con il pilota. L’intelligenza artificiale incide in maniera diversa a seconda della velocità dell’auto. A velocità elevate, ovvero tra i 6 e i 160 Km/h, la Clio utilizza un “adattive cruise control” (ACC) per mantenere la velocità stabilità dal pilota, naturalmente nel rispetto dei limiti stradali e della distanza di sicurezza dalle altre vetture; il “lane centering”, invece, interviene sul volante per mantenere l’auto al centro della corsia; un evoluto stop&go permette infine alla Clio di frenare automaticamente e di ripartire in caso di rallentamenti nel traffico. Questi tre sistemi sono compresi nel pacchetto “Highway and Traffic Jam Companion” (HTJC), disponibile come optional e in cui sono compresi anche altre funzioni come il sensore dell’angolo cieco, il volante e i sedili riscaldati. 

La Renault, intanto, ha annunciato anche altre novità per il futuro, spiegando di essere pronta a lanciare le auto a guida autonomia di livello 3 - ovvero con l’auto in grado di decidere la direzione anche fuori dalle strade di percorrenza - spiegando di dover però attendere l’aggiornamento delle normative a riguardo.  

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 06:51:47 | 91.208.130.86