lettore tio/20minuti
LUGANO
18.11.2021 - 16:450

Lo chiamano fungo lanterna, puzza e non è commestibile

Un esemplare è stato trovato il 16 novembre a Pambio Noranco.

Affascinante sì, ma affatto invitante.

LUGANO - Dalla faccia non sembra dire "mangiami". E in effetti il fungo "lanterna" (Clathrus ruber), oltre ad essere portatore di un odore repellente, acquisisce una certa tossicità in fase di maturazione.

Tuttavia, stando a Wikipedia, in alcune nazioni del nord Europa sembrerebbe (non ci sono conferme al riguardo) consumato senza problemi allo stato di "ovolo" e privato del peridio gelatinoso.

Un esemplare è stato "avvistato" a Pambio Noranco il 16 Novembre, purtroppo fotografato già in decadimento a causa delle piogge, ma comunque affascinante.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 19:14:48 | 91.208.130.87