CANTONE
26.01.2018 - 06:100

La Svizzera insiste: benvenuti bitcoin

Mentre il resto del mondo prende le distanze, il governo lavora a una regolamentazione e il Ticino a un'app dedicata al mercato delle criptovalute

STABIO - Joseph Stiglitz, Nobel per l'economia nel 2001, qualche giorno fa l'aveva in qualche modo profetizzato, invitando la Svizzera a tornare sui suoi passi. «Molti Stati vorrebbero vietare i bitcoin, solo la Svizzera va nella direzione opposta», aveva detto, segnalando «il pericolo di evasione fiscale, terrorismo e riciclaggio di denaro».

Saremo una "cripto-nazione" - Ieri, il Financial Times ha confermato in qualche modo che non è un'autorevole illazione. È tutto vero, al punto da scomodare Johann Schneider-Ammann. Il ministro avrebbe spiegato quel che intende per «ruolo guida nel settore» che la settimana scorsa ha auspicato possa avere la Confederazione, destinata a diventare una "cripto-nazione". Il governo starebbe lavorando a una regolamentazione in Svizzera, di recente scelta come base da quattro start-up su dieci per importanti raccolte fondi finalizzate a creare criptovalute (initial coin offering).

A marzo l'app di White Peaks - Sempre ieri Robert Shiller, Nobel nel 2013, ha definito il bitcoin «un classico errore di investimento». Allarmi che rieccheggiano, che convincono il resto del mondo a prendere le distanze con divieti di Stato, ma ai quali la Svizzera sembra non badare. Il Ticino neppure, desideroso di giocare stavolta un ruolo di primo piano. Nasce a Stabio, per esempio, un’app «per analizzare l’andamento di mercato delle criptovalute» che sarà lanciata a marzo da White Peaks, start-up fondata nel 2014 da Marcello Cassarà e Nicola Fiorillo.

«Per fortuna c'è la Svizzera» - Un errore? Una provocazione? Una sfida? Niente di tutto questo per il cmo Marcello Cassarà: «Noi crediamo molto nella tecnologia che sta alla base, la blockchain: vogliamo offrire alla gente la possibilità di confrontarsi con il futuro». Cambi in tempo reale, capitalizzazione, grafici che spiegano visivamente l'andamento nel tempo, notizie di giornata: «Ne siamo orgogliosi e siamo orgogliosi che questo progetto sia nato qui – conferma il socio Nicola Fiorillo – La Svizzera è uno dei pochi paesi che crede in questa rivoluzione e che consente alle aziende di fare vera innovazione nel settore del fintech».

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Arthur Meraviglia 4 mesi fa su fb
Aron Tognetti
Yarick Roman 4 mesi fa su fb
La valuta più instabile e insicura del pianeta, un buco nell'acqua, non perdeteci tempo.
Niko Storni 4 mesi fa su fb
A dire il vero è una fra le più sicure dato che è basata sulla tecnologia delle blockchain e non deve render conto a errori umani come nelle banche. Peró hai ragione, la gente ignorante come te farebbe meglio a lasciar perdere fino a che impara.
Gianfranco Corradi 4 mesi fa su fb
Alfredo Corradi
Lisa Ferrari 4 mesi fa su fb
Luca Trudel Ferrari
lo spiaggiato 4 mesi fa su tio
BENISSIMO ! ! !... :-)))))
Silvano Cuatro Cruces 4 mesi fa su fb
Trafficanti ? Dove ....
Mirko Stagliano 4 mesi fa su fb
Perfetto 😎😎
Mag 4 mesi fa su tio
Corretto. Ma usare la D eufonica davanti a qualsiasi parola che inizia per vocale, non viene ritenuto un errore ortografico.
Biagio 4 mesi fa su tio
Mentre il resto del mondo prende le distanze, il governo lavora a una regolamentazione e il Ticino """"a""""" un'app dedicata al mercato delle criptovalute. Siamo in tanti a seguire tio.ch, ma quando vediamo certe cose, strafalcioni grammaticali gravissimi, e magari qualcuno di noi è senza lavoro, beh, non si sa che dire.
Mag 4 mesi fa su tio
@Biagio Gianbattista Camplani (sotto) aveva indicato il medesimo errore. Ma non lo hanno ancora trovato visto che dalla redazione gli è stato risposto "Mi scusi, ma dove la metterebbe questa "h" mancante?"
Biagio 4 mesi fa su tio
@Mag Senza parole.
Meme Morandi 4 mesi fa su fb
Adam Pascal
Pascal Kressig 4 mesi fa su fb
Amo la Svizzera :D
Laura Vaccani 4 mesi fa su fb
Andrea
Marcello Camellini 4 mesi fa su fb
Alice Invernizzi che se fa per un pochetto de segreto bancario aô
Alice Invernizzi 4 mesi fa su fb
Tutto claro
Loredana Limonta Winchester 4 mesi fa su fb
Che schifezza
Lea Gabusi Castagnino 4 mesi fa su fb
Giokey Gk
Giokey Gk 4 mesi fa su fb
😉
Bruna Bralla 4 mesi fa su fb
I trafficanti e la malavita ringrazieranno 🤢🤢
Pascal Kressig 4 mesi fa su fb
penso che sarebbe opportuno documentarsi ed educarsi un po... che differenza fa BTC e altre crypto per trafficanti e malavita rispetto ai contanti cartacei? Quando la gente parla senza capire di cosa parla.........
Bruna Bralla 4 mesi fa su fb
Pascal Kressig chiediti perché il World Drug Report delle Nazioni Unite include una sezione in cui si afferma che le reti di trafficanti di droga e altre organizzazioni criminali ricorrono a bitcoin e valute virtuali per mascherare l'attivita'., anche loro non capiscono niente vero ?
Pascal Kressig 4 mesi fa su fb
tutte le transazioni sono liberamente visibili nel blockchain e puoi monitorare dove si muovono i fondi, a differenza dei contanti che quando escono dal bancomant, hmm dove vanno? Molto discutibile questo argomento, i trafficanti e la malavida c'è sempre stata e sempre ci sarà, una volta usavano l'oro, poi le banconote, ora anche cryptomonete... incredibile come la gente vede solo i lati negativi, ma non i problemi che possono essere risolti e il potere della decentralizzazione... non pensi che gli stati uniti e altri stati che cercano di porci piu controllo hanno il loro interesse e paure? stile se il mondo si muove all utilizzo piu espansivo delle crypto che le banche hanno meno lavoro, meno fatturato, quindi stato incassa meno dei NOSTRI soldi? Ogniuno ha le sue opinioni, ma non attacchiamoci solo ai lati negativi...
Bruna Bralla 4 mesi fa su fb
Pascal Kressig non arrampichiamoci sui vetri per difendere l’indifendibile
Pascal Kressig 4 mesi fa su fb
✌️
albertolupo 4 mesi fa su tio
Cominciamo a dare un cripto-salario a tutti quelli che fanno un cripto-lavoro. Abbiamo di sicuro una buona base di partenza.
Leila Bianchi 4 mesi fa su fb
🤔🤔mettiamola così: Il Ticino lavora AD un app.... Così è più chiaro?
Emilio Motta 4 mesi fa su fb
La „d“ eufonica Sí dovrebbe utilizzare, di regola, quando la parola inizia con la stessa vocale. http://www.treccani.it/enciclopedia/d-eufonica_(La-grammatica-italiana)/ Se vuoi fare i rabbuffi ortografici almeno falli bene...
Leila Bianchi 4 mesi fa su fb
😂😂😂😂che bello qualcuno che conosce le regole grammaticali ancora c’è 😉. Ho messo la “d” dopo aver fatto leggere la frase ad un paio di persone. Leggono velocemente e superficialmente, senza rileggere in caso trovino “errori”. Non ho detto che si scrive così, ma di provare a leggere la frase con”ad” non per niente è in maiuscolo... forse dovevo usare le parentesi o le virgolette. Magari si sarebbe capito meglio che serviva solo temporaneamente a dare il senso giusto alla frase. 😳😳😳 la prossima volta starò più attenta👍🌸
Ann Kerov 4 mesi fa su fb
Emilio Motta ad esempio?
Emilio Motta 4 mesi fa su fb
Ann Kerov ad esempio "ad andatura veloce"; "ed ecco che arrivano"
Emilio Motta 4 mesi fa su fb
Leila Bianchi Aah! Ma nel senso che qualcuno aveva capito "ha un'App"? Ok, ora ci sono! Scusa per l'incomprensione! :-D
Leila Bianchi 4 mesi fa su fb
Emilio Motta 😉😉😉😉👍🌸
Gianbattista Camplani 4 mesi fa su fb
Ma chi ve li scrive gli articoli?? Non ne esiste uno senza errori! " a " senza "h" 🙈
Ticinonline 4 mesi fa su fb
Mi scusi, ma dove la metterebbe questa "h" mancante?
Sirol Innam 4 mesi fa su fb
LavoraH
Potrebbe interessarti anche
Tags
svizzera
criptovalute
app
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-24 13:03:43 | 91.208.130.86