keystone-sda.ch (Sergei Ilyin)
Non ci sarà un'agenda fissa per l'incontro tra Putin e Biden di Ginevra.
RUSSIA
04.06.2021 - 12:240

L'incontro Putin-Biden non avrà un'agenda fissa

I leader di Russia e Usa avranno facoltà di scegliere quali temi trattare

SAN PIETROBURGO - Il prossimo incontro al vertice russo-americano - previsto il 16 giugno a Ginevra - non avrà un'agenda fissa. Vladimir Putin e Joe Biden discuteranno le questioni che preferiscono, ha detto il portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov ai media a margine del Forum economico internazionale di San Pietroburgo.

«Non ci sarà un'agenda fissa. In ogni caso, molto tempo sarà dedicato alle questioni che i capi di Stato preferiscono toccare», ha detto notando che, se richiesto, Putin darà i necessari «chiarimenti» a Biden sulla questione bielorussa.

«Non escludiamo che la questione dell'Ucraina possa essere discussa», ha detto ancora Peskov. Lo riporta la Tass. Il focus sarà a ogni modo sulle questioni «bilaterali», poi il resto. «Non vi saranno limiti di tempo, i presidenti parleranno per quanto riterranno utile».

Putin e Biden potranno avere poi una conversazione 'faccia a faccia' al prossimo vertice e ci saranno anche colloqui tra i loro consiglieri più vicini, ha rivelato Peskov. «Una decisione su una possibile dichiarazione finale dopo il vertice deve ancora essere presa ma sicuramente chiederemo al nostro presidente di parlare con i nostri giornalisti», ha aggiunto Peskov. Non è chiaro al momento se questo vuol dire che i reporter di altre nazioni saranno esclusi dalla conferenza stampa.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-13 15:47:17 | 91.208.130.86