Immobili
Veicoli

INDIAL'ossigeno per i malati Covid viaggia su treni speciali

24.04.21 - 12:28
Lanciata l'operazione "Oxygen Express", in una drammatica corsa contro il tempo
keystone-sda.ch / STF (Rajesh Kumar Singh)
Fonte Ats Ans
L'ossigeno per i malati Covid viaggia su treni speciali
Lanciata l'operazione "Oxygen Express", in una drammatica corsa contro il tempo

NEW DELHI - Nel tentativo di rispondere alle disperate richieste di ossigeno che arrivano dagli ospedali di tutto il paese, le Ferrovie indiane hanno fatto partire da questa notte l'"Oxygen Express", una rete di treni che stanno trasportando autobotti di ossigeno attraverso tutto il paese, da uno Stato all'altro, utilizzando "corridoi verdi" che velocizzano le consegne. Lo scrive il quotidiano The Indian Express.

La mancanza di ossigeno per i pazienti è l'aspetto più drammatico dell'ondata di Covid-19 che ieri ha visto il record di oltre 340'000 nuovi contagiati in 24 ore, e ha portato al collasso il già fragile sistema sanitario indiano. Il governo ha imposto nei giorni scorsi alle imprese produttrici di dirottare l'intera produzione dell'ossigeno all'uso medico e di non tenere conto delle quote destinate dalla legge ai singoli Stati.

La corsa contro il tempo di queste ore è drammatica: i media raccontano di almeno venti pazienti morti questa notte nell'ospedale Jaipur Golden di Delhi per un improvviso calo della pressione dell'ossigeno, mentre altri sei hanno perso la vita in un ospedale di Amritsar, in Punjab, per l'esaurimento delle bombole d'ossigeno.

Sui social è tutto un fiorire di richieste di aiuto, mentre questa mattina Vipin Sanghi e Rekha Palli, giudici dell'Alta Corte di Delhi hanno affermato che qualsiasi dipendente dell'amministrazione centrale statale o locale che osi interferire nella distribuzione dell'ossigeno «dovrebbe essere impiccato».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO