'Ndranghetista latitante in manette
Guardia di finanza
ITALIA
13.11.2020 - 22:050

'Ndranghetista latitante in manette

Domenico Bellocco si trovava in un casolare nella provincia di Vibo Valentia

REGGIO CALABRIA - Era ricercato da novembre 2019 per associazione per traffico di sostanze stupefacenti e di tipo mafioso. Ed è stato arrestato oggi. Domenico Bellocco, esponente di spicco dell'omonima cosca di Rosarno - uno dei sodalizi criminali mafiosi più potenti del mandamento tirrenico, con ramificazioni in tutta Italia e in Europa - si trovava in un casolare in una zona rurale del comune di Mongiana (Vibo Valentia).

Le investigazioni sono state avviate nel 2019 nei confronti di un’organizzazione di stampo mafioso dedito al narcotraffico di cocaina verso il territorio nazionale a mezzo container e al riciclaggio dei relativi proventi illeciti. Il Gruppo d’investigazione sulla criminalità organizzata ha raccolto questo pomeriggio elementi utili alla localizzazione del pericoloso ricercato. Il supporto aereo ha permesso di confermare la presenza del 'ndranghetista nel casolare.

Le autorità proseguono nel lavoro investigativo al fine di identificare e rintracciare eventuali soggetti che abbiano favorito la latitanza di Bellocco, che è stato trovato in possesso di documenti falsi.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-29 05:17:10 | 91.208.130.85