keystone
CINA
01.02.2020 - 12:550

Coronavirus: gli australiani a Wuhan saranno rimpatriati lunedì

Intanto la Gran Bretagna ha deciso di richiamare parte del personale in forza alla sua ambasciata e ai suoi consolati in Cina

di Redazione
DM

PECHINO - Saranno rimpatriati lunedì con un volo speciale della Qantas gli australiani ancora bloccati a Wuhan, la città epicentro dell'epidemia coronavirus. Lo riferiscono i media di Sydney.

La ministra degli esteri Marise Payne ha però precisato di essere ancora in attesa del via libera delle autorità cinesi: «auspico che le procedure vengano risolte al più presto», ha sottolineato.

Il Regno Unito riduce il personale diplomatico - Intanto la Gran Bretagna ha deciso di richiamare parte del personale in forza alla sua ambasciata e ai suoi consolati in Cina.

Lunedì, in una riunione informale tra i paesi dell'Ue presso la rappresentanza dell'Unione europea di Pechino, era stata confermata libera scelta sulle linee da adottare in capo ai singoli Stati, a cominciare dalla partenza dei familiari del personale delle ambasciate.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 09:31:43 | 91.208.130.87