Deposit (archivio)
ITALIA
29.07.2019 - 21:140

Crolla il tetto di una piscina, sfiorato il dramma

La struttura era stata chiusa il giorno prima per la manutenzione ordinaria prevista per il mese di agosto.

TRIESTE - Attimi di paura nel primo pomeriggio di oggi, a Trieste, dove è crollato il tetto di una piscina comunale situata lungo le Rive. A venir giù, ben 2.400 metri quadrati di soffitto, ma per fortuna, come ha spiegato il sindaco, Roberto Dipiazza, la piscina era stata chiusa solo il giorno prima per la manutenzione ordinaria prevista come ogni mese di agosto.

Ma si è sfiorato il dramma. Sotto quella struttura, potevano infatti esserci almeno 50 o 60 morti Ancora difficile capire cosa sia veramente accaduto oggi. Il cedimento è stato definito dallo stesso Comandante dei Vigili del Fuoco di Trieste, «strano», per una struttura «relativamente giovane».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-10 23:57:48 | 91.208.130.85