Cerca e trova immobili

POLONIAAmbasciatore polacco, «entriamo in guerra se Kiev non avrà la sua indipendenza»

19.03.23 - 19:13
Lo ha detto alla televisione Lci parlando del trasferimento dei caccia Mig-29 dalla Polonia all'Ucraina
Foto Deposit
Ambasciatore polacco, «entriamo in guerra se Kiev non avrà la sua indipendenza»
Lo ha detto alla televisione Lci parlando del trasferimento dei caccia Mig-29 dalla Polonia all'Ucraina

VARSAVIA - «O l'Ucraina difenderà la sua indipendenza o, in caso contrario, saremo costretti a unirci a questo conflitto, perché sono in gioco i nostri valori fondamentali, che sono il fondamento della nostra civiltà, quindi non avremo scelta». Lo ha detto l'ambasciatore polacco in Francia, Jan Emeryk Rościszewski, intervistato dalla televisione Lci.

La risposta è arrivata mentre si parlava del trasferimento di caccia Mig-29 dalla Polonia e dalla Slovacchia all'Ucraina e si discuteva della possibile escalation del conflitto.

Come riportato dal quotidiano polacco Fakt, l'ambasciatore Jan Emeryk Rościszewski ha spiegato che «non è la Nato, non la Polonia, non la Francia o la Slovacchia ad aumentare la tensione, ma è la Russia che ha attaccato l'Ucraina, è la Russia che invade, uccide persone, rapisce bambini ucraini». Un attimo dopo, ha chiarito che la Polonia potrebbe svolgere un ruolo ancora più significativo in questa guerra.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

sergejville 1 anno fa su tio
Polska!!! Uniti per combattere l'oppressore e invasore (frustrato) russo!

tulliusdetritus 1 anno fa su tio
Redazione TiO: potete per cortesia fornire una lista delle parole che vi provocano scandalo e problemi intestinali e che quindi proibite di usare? Perché uno scrive un commento usando parole assolutamente normali e il messaggio viene bloccato. Avete un po' perso il senso della misura! Va bene bloccare insulti e parolacce, ma termini di uso comune ... questa è censura, cari signori, datevi una regolata!

luposolitario 1 anno fa su tio
Polacchi o Polocchi?

Luca 68 1 anno fa su tio
sono sempre dal parere che solo la popolazione russa può risolvere il problema, speriamo che agiscano il prima possibile, e tolgono dal potere Putin e la sua cricca

Ape67 1 anno fa su tio
Penso che finirà male , per tutti , solo teste calde che governano in nome dei soldi

M.S. Ticino 1 anno fa su tio
Incredibile che non si possa scrivere "meno male che ci sono i ... " tutto insieme

M.S. Ticino 1 anno fa su tio
Che ci sono i polacchi

M.S. Ticino 1 anno fa su tio
Meno male

M.S. Ticino 1 anno fa su tio
Bene. Sono molto felice di questo.

fracassi 1 anno fa su tio
se la Polonia entra in guerra è da condannare a stesso modo cone è da condannare l'ucraina e russia.

sergejville 1 anno fa su tio
Risposta a fracassi
se la Polonia entra in guerra è per difendere certi valori, il vicino di casa invaso e le conquiste (liberali e democratiche) del secondo dopo guerra. L'Ucraina sarebbe da condannare in cosa? E' dal 2014 che subisce l'entrata (illegale) ad est da pare del Cremlino, tramite manifestazioni secessioniste, aiuti (finanziari e militari a gruppi para-militari) a chi vuol far russo un territorio (sovrano) ucraino con tanto di confini ben definiti. E da 14 mesi subisce un'invasione su larga scala. L'Ucraina non si è mai mossa dai propri confini! Avrà pur diritto, dopo 70 anni di Urss e in seguito anni di controllo di Mosca, di volersi scrollare di dosso una volta per tutta l'ombra dell'egemonia russa e di volersi cercare una democrazia decente e quindi spostarsi verso Ovest?! L'Ucraina (e soprattutto gli ucraini, militari e civili) stanno difendendo - in modo straordinario - i propri confini, la propria terra e i propri valori di voglia di democrazia e libertà. Che i russi se ne stiano a casa a loro e che vivano come vogliono loro; tanto chi ha interesse nell'invadere (o comandare) quel paese del (quasi) nulla; gas a parte? Del quale cmq si può farne a meno. Polonia e Ucraina, uniti (e con loro, tuti i paesi baltici e scandinavi) non ne vogliono (più) sapere del Cremlino!

CJ 1 anno fa su tio
Spianiamo Putin il prima possibile … staremo tutti meglio

medioman 1 anno fa su tio
Risposta a CJ
Ricordati che ha l’atomica

Romano 1 anno fa su tio
Risposta a medioman
pure l'occidente....e quindi?

Morza 1 anno fa su tio
Risposta a medioman
e allora?? te la fai sotto?

medioman 1 anno fa su tio
Risposta a Morza
Saremmo TUTTI fritti

Marco2023 1 anno fa su tio
parole di pace..invece...niente..

Tiki8855 1 anno fa su tio
Il conflitto è entrato in una fase di non ritorno per ambo le parti - l'Ucraina forte del sostegno militare vuole riprendersi l'integrità territoriale - la Russia non vuole cedere le regioni russofone sotto legida russa. Il fatto che la comunità internazionale non riconosca l'annessione di questi territori alla Russia, non cambia lo stato delle cose. Ognuno è sicuro di essere in grado di vincere la guerra - non ci resta altro che aspettare, sperando comunque che non ci sia una escalation...

Tocqueville Alexis de 1 anno fa su tio
I polacchi sono la nuova punta di diamante degli USA in Europa. Stanno facendo fuori i vecchi arsenali ex URSS, dandoli agli ucraini, e si ammodernano con nuovi armamenti USA. È giusto che comincino a giocare le proprie carte, facendo dichiarazioni in tale senso. L'importante è fare fuori il terro rista putin.

fracassi 1 anno fa su tio
Risposta a Tocqueville Alexis de
commento da chi ama cosa accade ora e la gu erra, classico di ha visioni neo na zi sta, che schi fo

Johnnybravo 1 anno fa su tio
Risposta a fracassi
Neonazista ? Se stai parlando di Putin ti do ragione 🤣

Toti 1 anno fa su tio
"non è la NATO ad aumentare la pressione..." ... non credo servano commenti. A me suona tanto come un "ce lo chiede l'Europa!"

Arcadia7494 1 anno fa su tio
Risposta a Toti
Infatti, non servono commenti. Quel "ce lo chiede l'Europa" è solo una tua licenza da complottaro.

Toti 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Ognuno è libero di vivere come meglio crede ... tu fuori dalla realtà. Chiamami come ti pare e giudica come meglio credi ... la verità non cambia e il mio pensiero nemmeno. E se permetti, di pensare ne ho ancora diritto ... io almeno ci provo

Arcadia7494 1 anno fa su tio
Risposta a Toti
Toti, certo che puoi pensare e scrivere ciò che vuoi. Il mio "non servono commenti" è usato in chiave ironica in risposta al tuo "non servono commenti". Non certo per metterti la museruola. Ma senza ironia , ma come si fa a pensare che l'UE spinga un paese che vi fa parte a fare la guerra alla Russia col rischio di trascinare dentro tutto il continente? Se la partecipazione diretta è quello che UE e Nato hanno cercato di evitare come la peste?

Toti 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Se l'Ucraina è europea, lo è anche la Russia ... Se poi vuoi farmi credere che la NATO e gli USA negli ultimi 50 anni non hanno accerchiato sempre di più la Federazione Russa annettendo Stati e costruendo basi militari, mi spiace ma la cartina geografica parla da sola. La guerra è stata pianificata da tempo da USA and CO, anche se i media main stream non ne hanno parlato fino a febbraio 2021. Il giornalista Giulietto Chiesa l'aveva già prevista nel 2014, dopo il colpo di stato (o primavera arancione, chiamatela come volete ... il risultato non cambia) ... Poi ciascuno è libero di mettere insieme i pezzi del puzzle come meglio crede o di pensare che i Putin sia diventato pazzo tutt'ad un tratto. Vai a vederti i suoi discorsi degli ultimi anni all'ONU, a Davos ... già lì avvertiva l'occidente che le loro manovre non erano bene accette, ma ovviamente di qua si è fatto orecchie da mercante, ben sapendo a cosa questo avrebbe portato. La costituzione Americana vieta di dichiarare guerra senza motivo ... la guerra tra Ucraina e Russia è stata voluta dagli americani per poter poi avere la solita scusa per attaccare la Russia con un pretesto. È il loro modus-operandi dell'ultimo secolo... L'UE non esiste : esiste solo una classe politica messa in piedi ed istruita dagli americani per fare i loro interessi a scapito degli europei. L'economia europea va a put-tane e chi ci guadagna non sono sicuramente i russi.

AleCrisp 1 anno fa su tio
Risposta a Toti
finalmente qualcuno che lo dice!!!!

Mat78 1 anno fa su tio
Risposta a Toti
Annettendo stati? Ma che droghe usi? I membri della NATO entrano su loro richiesta e solo se tutti gli altri sono d’accordo! Quante stupidaggini, generalizzazioni e propaganda russa in un colpo solo. Perfino Eltsin si era pentito di Putin quanto ha capito chi era davvero! Gli USA hanno capito da un pezzo chi è Putin e che agenda politica ha. È dal 2005 che minaccia direttamente o indirettamente tutto e tutti. Togliti le fette di salame sugli occhi e impara a soppesare le cose invece di farti manipolare così facilmente. I russi hanno perso il controllo politico dell’Ucraina per questo l’hanno invasa. Yanukovich è stato il primo a violare la legge rifiutandosi di ascoltare il parlamento ed ha svenduto l’Ucraina alla russia, per soldi contro il volere del parlamento e del popolo (guarda caso la sua famiglia si è arricchita a dismisura mentre la nazione sprofondava). Altro che colpo di stato americano. Fin che hanno potuto influenzare la politica Ucraina con corruzione e brogli i russi l’hanno fatto, poi non potendo più comandare, i mafiosi hanno invaso! Sveglia! Vai a vivere in russia è controlla tu stesso se i diritti civili sono garantiti! Fenomeno, pensi di aver capito più degli altri ma in realtà non hai capito una beneamata cippa! Ripigliati.

Toti 1 anno fa su tio
Risposta a Mat78
Mat78, modera il linguaggio e abbi rispetto per le opinioni altrui, anche se possono essere diverse dalle tue. Io esprimo il mio pensiero, ma non dico a nessuno cosa pensare ... si chiama rispetto ed educazione.

Mat78 1 anno fa su tio
Risposta a Toti
Riformulo: come fai a scrivere cose che sono palesemente false, qui le opinioni non centrano.

Toti 1 anno fa su tio
Risposta a Mat78
Continui a giudicare, ma poiché sembra che tu sia detentore della verità, perlomeno portaci le prove di quello che dici tu e che smentisca ciò che affermo io, altrimenti è solo bla bla...non dovrebbe essere difficile visto che sono "palesemente" false. Ti avviso, OPEN e altri siti di debunker non mi interessano...ho i miei occhi, le mie orecchie e il mio cervello per pensare autonomamente.

Arcadia7494 1 anno fa su tio
Polacchi, cechi, slovacchi, finlandesi, baltici, ecc...capiscono meglio di noi europei occidentali il pericolo russo. Non dobbiamo lasciarli soli.

Mat78 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Esattamente

Veveve 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
👍

prophet 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
difatti, la Finlandia da parecchio ogni anno fa esercitazioni di difesa del confine, già da tempi non sospetti.

LaLussy 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Arcadia7494: siamo solo noi occidentali, gli sto.lti, che non capiamo il vero pericolo europeo. In nome della democrazia ci stanno mandando tutti in malora.

Eritos 1 anno fa su tio
Attendo con furore il commento di Tiki8855 🇷🇺 e похожие дети

fracassi 1 anno fa su tio
Risposta a Eritos
sono persone intelligenti e che vanno rispettate come vai rispettato te che hai visioni differenti anxhe se siete una piccola minoranza al fianco ucraino vi rispettiamo lo stesso

T-34 1 anno fa su tio
Risposta a Eritos
Normalmente intervengono quando c'è da confrontarsi con dei commenti vagamente intelligenti oppure ironici. Non perdono tempo con i blogger da bettola.

Eritos 1 anno fa su tio
Risposta a T-34
Ti sbagli, se vedi le discussioni in altri articoli, ti accorgi che è tutto il contrario purtroppo.

Ruse 1 anno fa su tio
Risposta a fracassi
😂😂😂 penso abbiamo un concetto molto diverso di intelligenza 😂😂😂

Eritos 1 anno fa su tio
Risposta a fracassi
Chiaramente e volutamente sono stato provocatorio, e ho ottenuto una risposta intelligente finalmente. ✌️

LaLussy 1 anno fa su tio
Risposta a Eritos
Eritos: ora mancano solo i tuoi di commenti intelligenti, però che riguardino l'articolo, non chi li commenta.

miomiomio76 1 anno fa su tio
BASTA GUERRA !

Mat78 1 anno fa su tio
Putin sottovaluta la situazione, a est dell’Oder sono tutti incavolati neri e non si faranno mai sottomettere ancora. C’è un evidente è fortissima solidarietà tra gli ex patto di Varsavia, quelli che conoscono meglio Putin e Co…adesso qualcuno ovviamente dirà che è colpa dell’Occidente…ma ormai ci abbiamo fatto il callo.

italo luigi 1 anno fa su tio
Risposta a Mat78
Concordo e purtroppo è così!!!

Eritos 1 anno fa su tio
Risposta a Mat78
Ben detto

Arcadia7494 1 anno fa su tio
Risposta a Mat78
ottimo commento. Non dimenticherei poi che anche in altre zone ex Urss (Ka za kistan, Georgia, ecc..) l'aria che si respira è tutt'altro che favorevole a Putin.

Giulietto 1 anno fa su tio
Risposta a Mat78
È colpa dell’Occidente!

Romano 1 anno fa su tio
Risposta a Mat78
ma infatti....io tutta sta voglia a tornare alla vecchia URSS non la vedo da nessuna parte, tranne che in serbia....guarda caso.

DonPedro 1 anno fa su tio
Risposta a italo luigi
finalmente qualcuno che ragiona!

bic66 1 anno fa su tio
Risposta a DonPedro
Vero! Dove sono finiti tutti i filo pur?🤔

Trapp 1 anno fa su tio
Risposta a bic66
bic66 😂😂😂
NOTIZIE PIÙ LETTE