AFP
THAILANDIA
22.06.2021 - 15:410

Un elefante in cucina alla ricerca di cibo

Il curioso episodio è avvenuto due giorni fa in una casa situata vicino al parco nazionale

BANGKOK - Un ospite insolito è sbucato nella cucina di un'abitazione nel cuore della notte. Quando Ratchadawan Puengprasoppon è andata in cerca di strani rumori provenienti dal piano di sotto si è trovata di fronte la testa di un elefante. L'animale aveva sfondato parte della parete per raggiungere probabilmente del cibo. 

L'incidente è avvenuto due giorni fa nella provincia di Prachuap Khiri Khan. Ma il fatto curioso è che non si tratta nemmeno della prima volta. Il mese scorso un altro elefante aveva sfondato il muro per intrufolare la proboscide in cucina. Il buco non era stato ancora del tutto riparato, e un secondo elefante ne ha approfittato, racconta la CNN. 

Nel video girato dal proprietario di casa si vede l'animale frugare in armadi e cassetti con la sua proboscide, in cerca di cibo. Non è rimasto particolarmente soddisfatto, anche perché la casa non era molto rifornita, racconta il proprietario. Era probabilmente alla ricerca del sale. «Gli elefanti sono erbivori, e hanno bisogno di minerali e di sali, essenziali per il loro sostentamento» ha dichiarato il Dipartimento del Parco nazionale su Facebook dopo l'accaduto. 

La casa si trova nei pressi dell'ingresso del parco nazionale dove vivono gli elefanti. Tuttavia è la prima volta che la casa viene presa di mira. Ma gli incontri con i pachidermi non sono rari nella zona, soprattutto durante il periodo della raccolta dei frutti. 

E negli ultimi anni uomini ed elefanti sono entrati sempre più in contatto (e a volte conflitto) a causa della riduzione degli habitat a disposizioni degli animali, costringendo questi ultimi a spostarsi in cerca di cibo. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-23 21:10:05 | 91.208.130.87