CINAPechino sperimenta la metropolitana su prenotazione per contrastare il coronavirus

05.03.20 - 15:03
Il test avrà luogo in due stazioni cittadine.
KEYSTONE
Fonte Ats Ans
Pechino sperimenta la metropolitana su prenotazione per contrastare il coronavirus
Il test avrà luogo in due stazioni cittadine.
Il sistema mira a ridurre i tempi di attesa dei passeggeri e offrire loro una migliore e più sicura esperienza di viaggio.

PECHINO - Due stazioni della metropolitana di Pechino oggi inizieranno a sperimentare un sistema di prenotazione per evitare il concentramento di passeggeri, nel contesto della lotta all'epidemia di coronavirus.

Secondo Beijing Subway Limited, l'operatore della metropolitana della città, durante i giorni feriali, dalle 6.30 alle 9.30, i passeggeri possono prenotare uno slot di 10 minuti sul proprio smartphone per entrare nelle stazioni di Tiantongyuan e Shahe, che prima dell'epidemia venivano spesso assediate dai passeggeri durante le ore di punta mattutine.

Dopo aver effettuato la prenotazione i passeggeri hanno a disposizione una finestra di 30 minuti, da 10 minuti prima dello slot a 10 minuti dopo, per accedere alle stazioni attraverso un passaggio preferenziale, utilizzando un codice QR generato sui propri telefoni. Chi non ha prenotato deve invece aspettare in fila prima di entrare.

Secondo la società metropolitana di Pechino, il sistema di prenotazione mira a ridurre i tempi di attesa dei passeggeri e offrire loro una migliore e più sicura esperienza di viaggio.

L'azienda ha dichiarato che attualmente 16 linee della metropolitana della capitale cinese stanno operando al 15 percento circa del flusso normale di passeggeri, aggiungendo tuttavia che le pressioni sulle stazioni della metropolitana stanno aumentando man mano che le imprese riprendono le attività.

1
NOTIZIE PIÙ LETTE