Ti-Press (Immagine ilustrativa)
Nessuna scheda di voto il prossimo 18 aprile a Maroggia, Melano e Rovio.
CANTONE
30.11.2020 - 15:590

Val Mara, elezioni "in differita"

Il Consiglio di Stato ha deciso di rimandare il rinnovo dei poteri comunali a Maroggia, Melano e Rovio.

BELLINZONA - Elezioni comunali differite per la costituzione del nuovo Comune di Val Mara. Il Consiglio di Stato ha infatti deciso di procrastinare le elezioni comunali nei comuni di Maroggia, Melano e Rovio, nei quali quindi non si voterà il prossimo 18 aprile 2021.

La data delle elezioni, che sanciranno la costituzione del nuovo Comune di Val Mara, verrà definitivamente fissata dopo la decisione del Gran Consiglio e la crescita in giudicato del decreto di aggregazione. Gli attuali organi di Maroggia, Melano e Rovio - precisa il Governo in una nota - «resteranno quindi in carica fino alla nascita del nuovo Comune».

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-26 07:48:37 | 91.208.130.85