GAMBAROGNO
11.09.2019 - 09:180

Fermati i lavori al Lido di Gerra

Il ricorso inoltrato da alcuni cittadini ha ottenuto l'effetto sospensivo

GAMBAROGNO - Alcuni cittadini hanno inoltrato un’istanza e un ricorso contro la licenza edilizia rilasciata, e non ancora cresciuta in giudicato, inerente il progetto presso il Lido di Gerra, che prevede la demolizione della casa Ressiga, e la costruzione di una struttura più moderna. 

Lo scorso 6 settembre il ricorso ha ottenuto l’effetto sospensivo: pertanto i lavori presso il Lido di Gerra iniziati lo scorso 2 settembre, ancora prima che la licenza edilizia fosse cresciuta in giudicato) sono sospesi. 

“Per Gambarogno” fa sapere che sosterrà i ricorrenti. «Da parte nostra sembra logico poter ristrutturare l’attuale casa Ressiga e condividere i contenuti da inserirvi con tutta la popolazione, residenze secondarie comprese». 

1 mese fa «Un edificio insipido al posto di uno storico»
1 mese fa Lido di Gerra: «Pianificazione illegale e poco trasparente»
1 mese fa Il Municipio risponde a Ferrari: «Basta prendere in giro i cittadini»
1 mese fa Cleto Ferrari non l’ha presa bene
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-21 16:00:54 | 91.208.130.85