tipress
CANTONE
23.09.2016 - 11:470

Pronzini sui vitalizi dei Consiglieri di Stato: «Attendo una risposta da oltre 400 giorni»

Il deputato MPC chiede di «intervenire verso il Consiglio di Stato»

BELLINZONA - Matteo Pronzini scrive al Presidente del Gran Consiglio chiedendo lumi circa una sua interrogazione sui vitalizi dei Consiglieri di Stato inoltrata da oltre 400 giorni e che, ad oggi, ha ancora ricevuto risposta.

«Caro Presidente - scrive il deputato MPS -, ho appreso dalla stampa che nel corso della prossima seduta del Gran Consiglio del mese di ottobre si discuterà della, discutibile, proposta di aumentare i salari ai Consiglieri di Stato. In data 5 giugno 2015, dunque ben oltre 400 giorni fa, ho presentato un’interrogazione che chiedeva di far chiarezza sui vitalizi dei consiglieri di stato. Malgrado l’obbligo di legge per il CdS di rispondere dopo 60 giorni a tutt’oggi non ho ancora una risposta. La invito a voler intervenire verso il CdS a che provveda a rispondere al più presto. In caso contrario nella seduta di ottobre chiederò un rinvio della trattanda».

In allegato il testo dell'interrogazione

Allegati
Potrebbe interessarti anche
Tags
stato
consiglieri
consiglieri stato
vitalizi
risposta
vitalizi consiglieri stato
oltre giorni
vitalizi consiglieri
consiglio
interrogazione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-21 19:17:55 | 91.208.130.87