Cerca e trova immobili

TICINOArriva il secondo round, scatta l'allarme grado quattro

12.07.23 - 21:08
Grandine e fulmini sono previsti questa sera a sud del nostro cantone. Il maltempo colpirà però tutta la Svizzera.
Deposit
Arriva il secondo round, scatta l'allarme grado quattro
Grandine e fulmini sono previsti questa sera a sud del nostro cantone. Il maltempo colpirà però tutta la Svizzera.

LUGANO - Dopo una prima notte di maltempo ecco che anche questa sera il Ticino sarà colpito da violenti temporali. In tutto il cantone è scattato l'allarme grado quattro. MeteoSvizzera prevede temporali molto violenti e mette in guardia contro i pericoli delle raffiche di vento. A Lugano le forti piogge hanno in poco tempo trasformato le strade in fiumi aumentando il pericolo di aquaplaning. Ecco alcune raccomandazioni di comportamento elencate dall'agenzia meteorologica federale.

    • Stare lontani dalle superfici d'acqua e evitare di sostare in luoghi esposti ai fulmini come le creste e le cime delle montagne, gli alberi isolati o i gruppi di alberi e stare lontani anche da pali o torri, nonché dalle superfici aperte (p. es. radure, campi da calcio).
    • All'aria aperta, in assenza di possibilità di riparo e in presenza di fulmini, assumere una posizione accovacciata (piegati sulle ginocchia a gambe chiuse) facendo in modo da toccare il meno possibile il suolo con il corpo (non distendersi).

Due notti di temporali che hanno spazzato via la canicola. Ieri la temperatura in Svizzera ha superato i 37 gradi per la prima volta quest'anno: a Coira sono stati misurati 37,6 gradi. Per oggi MeteoSvizzera annuncia temperature massime nel complesso inferiori ai 30 gradi (tra 26 e 28 gradi).

Dopo una breve tregua, l'Ufficio federale di meteorologia e climatologia prevede una graduale ripresa dei rovesci e dei temporali e questi ultimi potrebbero essere forti in serata nelle Prealpi, nelle Alpi e nelle regioni di pianura immediatamente circostanti.

COMMENTI
 

UtenteTio 7 mesi fa su tio
Ricevo con piacere gli allarmi meteo visto che arrivano con anticipo, ma sinceramente a volte mi sembrano ridicoli, nel 2023 non si è più capaci a valutare guardando il cielo o valutando la giornata che se davvero calda potrebbe arrivare lo stratempo o il nubifragio (bomba d'acqua è un termine inventato dai soliti pennivendoli per fare scalpore, e noi ticinesi vuoi mettere che non prendiamo termini italici che fa figo).

centauro 7 mesi fa su tio
Risposta a UtenteTio
Sono d'accordo con tutto ma nel finale non trovo nulla di strano nell'adottare termini "italici", il Ticino è l'unico posto dove si parla italiano al di fuori dell'Italia con San Marino, pertanto lingua e cultura arrivano direttamente dalla vicina penisola.

cle72 7 mesi fa su tio
Risposta a UtenteTio
On realtà per fare i fighi si usano termini in inglese di solito... basta vedere nel mondo del lavoro sui biglietti da visita...

Mr.Dave 7 mesi fa su tio
Dire Sraits - Love over Gold
NOTIZIE PIÙ LETTE