Foto lettore tio/20minuti
LOCARNESE
24.10.2021 - 18:590
Aggiornamento : 25.10.2021 - 11:30

Camionista nei guai per tutta una serie di infrazioni

Danni e utenti della strada in pericolo nel Locarnese. Ma poi è intervenuto un pedone, togliendo la chiave di avviamento

TENERO / MINUSIO - Deve rispondere di tutta una serie di gravi infrazioni alla legge sulla circolazione stradale un camionista polacco quarantanovenne che è stato posto in stato di carcerazione preventiva. Infrazioni commesse ieri poco prima delle 18.30 tra Tenero e la rotonda del porto di Mappo, come comunica la polizia cantonale.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'autista alla guida di un autocarro con targhe polacche ha dapprima urtato un cippo luminoso posto al centro della carreggiata. Giunto alla rotonda, ha imboccato in contromano via San Gottardo, travolgendo anche il segnale di divieto d'accesso. Il mezzo pesante ha quindi invaso la doppia corsia ciclabile, danneggiando la recinzione metallica, urtando di striscio un ciclista e causandogli leggere ferite a una mano.

La corsa del mezzo è poi stata interrotta un centinaio di metri più avanti da un pedone che, riuscendo a salire sulla cabina di guida, ha tolto le chiavi di avviamento.

Le principali ipotesi di reato nei confronti del quarantanovenne sono quelle di grave infrazione alla Legge sulla circolazione stradale, guida in stato di inattitudine, messa in pericolo della vita altrui, lesioni colpose. L'inchiesta è coordinata dal procuratore pubblico Roberto Ruggeri.

Foto lettore tio/20minuti
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 16:05:11 | 91.208.130.89