deposit
MENDRISIO
11.07.2021 - 09:590

Pusher 70enne in manette

Arrestate anche una 37enne e una 22enne.

Ingenti le quantità di droga in loro possesso.

MENDRISIO - Un 70enne cittadino svizzero domiciliato oltre San Gottardo, una 37enne cittadina italiana residente in Italia e una 22enne cittadina ungherese dimorante oltre San Gottardo. Sulle loro teste pendono le accuse d'infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.

I tre - finiti in manette lo scorso giovedì -, si trovavano a bordo di una vettura con targhe elvetiche proveniente dall'Italia e sono stati fermati in un'area di parcheggio dai funzionari dell'AFD. La successiva perquisizione del veicolo da parte del Gruppo Specialisti Visite ha permesso il rinvenimento all'interno di un ricettacolo di circa 9 chili di cocaina e di una quarantina di grammi di ecstasy.

Alla guida del mezzo si trovava il 70enne, mentre le due donne, la cui responsabilità nel trasporto di droga è al vaglio degli inquirenti, viaggiavano in qualità di passeggere. Dopo l'interrogatorio da parte di agenti della Polizia cantonale i tre sono stati arrestati.

L'inchiesta è coordinata dal Procuratore generale sostituto Nicola Respini.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 13:02:53 | 91.208.130.89