Archivio-TiPress
CANTONE
07.07.2020 - 15:390

Il giovane migrante è stato dimesso dall'ospedale

Si era gettato dalla finestra della sua stanza nel centro d'accoglienza di Paradiso

LUGANO - La Croce Rossa conferma che il giovane migrante che si è buttato dal quarto piano giovedì scorso ha potuto lasciare l'ospedale, ma non vengono rilasciate ulteriori informazioni riguardo alla prognosi.

In merito alle accuse del collettivo R-esistiamo, la Croce Rossa replica: «Tutti i richiedenti l’asilo presenti nei nostri centri beneficiano di  una presa a carico socio-educativa e sanitaria-assistenziale, di cui anche il ragazzo in questione ha ricevuto le cure del caso; aveva iniziato a svolgere delle sedute di fisioterapia per il problema alla schiena». L'associazione precisa che nel centro di Paradiso è presente un ambulatorio con il personale infermieristico a disposizione degli ospiti. 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-06 15:08:45 | 91.208.130.89