wiki-commons
Il paesino di Idanha-a-Nova
BELLINZONA
28.04.2020 - 22:520
Aggiornamento : 29.04.2020 - 08:38

Portogallo, ticinese brutalmente uccisa dal compagno

Una 62enne di Sementina vittima di un efferato delitto. Il corpo bruciato, un 33enne reo confesso

I.A. viveva da anni in Portogallo. I famigliari a tio.ch/20minuti: «Distrutti dal dolore»

SEMENTINA - Brutalmente uccisa, il corpo mutilato e poi bruciato. Un delitto efferato commesso a migliaia di km di distanza sta sconvolgendo in queste ore il Bellinzonese, dove la notizia è arrivata tramite i social e il passaparola. 

Una 62enne cittadina svizzera, I.A., di Sementina, è stata trovata morta il 20 aprile nella sua casa in Portogallo. La polizia locale ha fatto la macabra scoperta a quattro giorni dal decesso, avvenuto il 16 aprile, nella località di Idanha-a-Nova (nell'est del paese) dove la ticinese si era trasferita da diversi anni.

La conferma arriva a tio.ch/20minuti dai famigliari della vittima, rientrati nelle scorse ore da Lisbona dopo avere effettuato il riconoscimento. Per ora la famiglia «distrutta dal dolore» preferisce non rilasciare dichiarazioni. 

Ancora da chiarire le dinamiche della tragedia. Le autorità portoghesi hanno fermato il compagno della donna, un cittadino bulgaro di 33 anni, reo confesso. L'uomo - senza fissa dimora e senza occupazione - frequentava abitualmente la casa della 62enne ticinese. Secondo i media locali, la polizia era stata sollecitata diverse volte in passato per violenze domestiche ai danni della donna. 

L'aggressione sarebbe avvenuta all'interno di una dependance, a cui poi il 33enne ha dato fuoco, riferisce il portale Cmtv.pt. Nei giorni successivi sono stati i vicini di casa a dare l'allarme. A uno di loro, preoccupato perché non vedeva la donna da tempo, il 33enne avrebbe dichiarato che «era andata in Svizzera a trovare le figlie».

L'eco dei fatti è arrivata fino a Sementina tramite i social, dove tante sono le manifestazioni di cordoglio da parte di amici e conoscenti. 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 04:27:27 | 91.208.130.86