Archivio Tipress
CANTONE
28.04.2020 - 13:530

Condannato a tre anni e dieci mesi

È la pena stabilita da una Corte delle Correzionali per infrazione aggravata alla legge sugli stupefacenti

LOCARNO - Tre anni e dieci mesi per infrazione aggravata alla legge federale sugli stupefacenti. È la condanna inflitta all'imputato comparso stamani - a porte chiuse come previsto dalle disposizioni per l'emergenza Covid-19 - alle Correzionali di Locarno presiedute dal giudice Amos Pagnamenta. Si trattava di una procedura abbreviata.

I fatti risalgono al periodo tra il 2014 e il 13 gennaio 2016, e sono stati commessi a Zurigo, locarno e in altre località non meglio precisate del nostro cantone.

L'accusa era formulata dalla procuratrice pubblica Marisa Alfier. L'imputaro era difeso dall'avvocato Sabrina Aldi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 02:06:12 | 91.208.130.86